1. Herkunft des FamiliennamensSalvuccio, Herkunftsland: Italia

    Adelsstand: Nobili
    Heraldische Spur die Familie:Salvuccio
    Krone des Adels Salvuccio Originaria di Scarperia, ottennero otto volte il priorato tra il 1401 ed il 1510 e si estinsero nel 1618 nel prete Giambattista di Luca, che morì a Roma. Varie famiglie omonime si propagarono in diverse regioni d'Italia. Le notizie bibliografiche che ci vengono tramandate sono riconducibili a questa casata di cui ne abbiamo tratto nota. Nulla à di comune colla precedente. Appartengono a questa casa Berto di S. che fu priore nel 1327, e ser Lapone, suo fratello, che lo fu nel 1354. Altra famiglia alzò per arma. D'argento, a due fiamme al naturale, separate da una fascia d'azzurro, caricata nel centro di una croce potenziata d'oro. Fu costume delle più antiche famiglie, le quali dopo la caduta del Romano Imperio, in quella inondatione de' Barbari, havendo i loro cognomi, sicome gli studi, e altre cose belle smarrito e restati solo con semplici nomi, trarre di nuovo i loro cognomi,... Fortsetzung folgte il loro casato da' nomi proprii paterni, e de' maggiori.
    Kaufen Sie eine heraldische Dokument auf Familie Salvuccio

    Bitte für weitere Informationen oder Fragen zögern Sie nicht, kontaktieren Sie uns:

    Familien-Wappen: Salvuccio

    Blasonierung die Familie

    Inquartato; al primo d'argento al leone rampante, al naturale; al secondo di rosso con due grossi maiali uno sopra l'altro; al terzo di verde al toro passante sulla pianura al naturale; al quarto d'azzurro alla quercia sulla pianura, tutto al naturale
    Kaufen Familien-Wappen
    Heraldrys Institute on Facebook
©2016-2017 Heraldrys Institute of Rome