1. Home
  2. Suche Nachnamens
  3. Suchergebnis
  4. Herkunft des Familiennamens

Herkunft des Familiennamens Todeschinmoro, Herkunftsland: Italia

Adelsstand: Baroni - Nobili
Heraldische Spur die Familie: Todeschinmoro
Krone des Adels Todeschinmoro Famiglia originaria dalla Boemia, stabilitasi a Rovereto verso la fine del XVI secolo, che annovera fra i suoi membri: Federico Tomaso (n. 1711; deced. 1774), prete secolare, professore di retorica nel ginnasio roveretano, professore di teologia e morale e poeta; Giovanni Battista (1730, deced. nel 1799), preside del Consiglio civico, che si rese assai benemerito specialmente all'epoca dell'invasione francese del 1796. La famiglia è iscritta nell'Elenco Ufficiale Nobiliare Italiano coi titoli di nobile del S.R.I. (mf.), barone (mf.), col predicato di Campofrassino (Eschfeld), in persona di Guido, di Pio, di Francesco, di Nicolò, n,. 27 giugno 1838; deced. 6 luglio 1916, spo. 22 giugno 1878 con Augusta baronessa Malfatti, n. I° agosto 1848. Altro ramo. Antica e nobile famiglia originaria della Romagna. Il commendator G.B. di Crollalanza riporta la blasonatura di questa famiglia nei volumi del suo Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane.
Kaufen Sie eine heraldische Dokument auf Familie Todeschinmoro

Bitte für weitere Informationen oder Fragen zögern Sie nicht, kontaktieren Sie uns:

Familien-Wappen: Todeschinmoro

Blasonierung die Familie

Palato d'oro e di rosso, alla banda del secondo attraversante.
Kaufen Familien-Wappen

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook