EU Unsere Cookies: Wir Sie, dass diese Website Verwendung von technischen und statistischen Cookies einschließlich Dritte Cookies macht. Sie können die Nutzung durch eine entsprechende Einstellung Ihrer Browser-Einstellungen Cookies hemmen. Privacy.
No Ich akzeptiere nicht
Ja, Schließen Warnung.
  1. Home
  2. Suche Nachnamens
  3. Suchergebnis
  4. Herkunft des Familiennamens

Herkunft des Familiennamens Vailatti, Herkunftsland: Italia

Adelsstand: Nobili
Heraldische Spur die Familie: Vailatti
Krone des Adels Vailatti
Furono ascritti al Consiglio nobile di Crema nel 1621 con un Giovanni, di Giovan Maria e dopo di lui coprirono tale carica Fausto nel 1627, Livio nel 1628, Antonio nel 1712, Giuseppe nel 1717, Alessio nel 1741, Agostino nel 1744 e 1759, Angelo nel 1782, Giuseppe nel 1785 e Vincenzo nel 1792. Rutiliano, di Giovanni Maria, con testamento 7 febbraio 1675 lasciò il suo patrimonio con numerosi beni stabili all'Ospedale Infermi di Crema. Giuseppe, di Agostino, ottenne conferma della nobiltà per sè e discendenti con Sovrana Risoluzione del 1818. La famiglia è iscritta nell'Elenco Ufficiale Nobiliare Italiano col titolo di nobile (mf.), in persona di Giuseppe, di Vincenzo, di Giovanni Battista. Figli: Vincenzo, Bianca, Francesco Saverio, Luigi, Paolo, Teresa, Giovanni Battista. Sorelle: Giulia in Viola, Carlotta in Celli, Maria in Loreta. Altro ramo. Parecchie famiglie di questo nome ànno fiorito in Crema, di una delle quali si... Fortsetzung folgt

ànno memorie che rimontano al 1341 e che apparteneva alla fazione guelfa. Fiorisce tuttavia in quella città una famiglia Vailati, che per essere stata inscritta al Consiglio nobile di Crema è annoverata tra le nobili.


Kaufen Sie eine heraldische Dokument auf Familie Vailatti

Bitte für weitere Informationen oder Fragen zögern Sie nicht, kontaktieren Sie uns:

Familien-Wappen: Vailatti

Blasonierung die Familie

D'azzurro alla torre d'argento cimata da un albero al naturale nodrito fra due merli; col capo d'oro carico di un'aquila di nero.
Kaufen Familien-Wappen

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook