EU Unsere Cookies: Wir Sie, dass diese Website Verwendung von technischen und statistischen Cookies einschließlich Dritte Cookies macht. Sie können die Nutzung durch eine entsprechende Einstellung Ihrer Browser-Einstellungen Cookies hemmen. Privacy.
No Ich akzeptiere nicht
Ja, Schließen Warnung.
  1. Home
  2. Suche Nachnamens
  3. Suchergebnis
  4. Herkunft des Familiennamens

Herkunft des Familiennamens Zaroni, Herkunftsland: Italia

Adelsstand: Nobili
Heraldische Spur die Familie: Zaroni
Krone des Adels Zaroni Famiglia proveniente a Lucca da Averaria (Bergamo) nel sec. XV con Jacopo di Zaroni dei Guarinoni, il quale ottenne la cittadinanza il 27 ottobre 1495. Bartolomeo, di Bernardino, fu dichiarato nobile personale nel 1720, come il figlio suo Bernardino nel 1734, e con decreto dell'8 aprile 1768 tale nobiltà fu estesa ai figli maschi e femmine dello stesso Bernardino. Nel 1773 la famiglia fu riconosciuta nobile originaria. I membri della famiglia coprirono cariche onorifiche negli uffici della Repubblica e nel sec. XVIII si distinsero fra gli eruditi cittadini con Bernardino (1694-1781) e i suoi figli Giuseppe Vincenzo, Bartolomeo e Luigi, tutti infaticabili ricercatori di archivi. Bernardino (1829-1901) fu ingegnere, agronomo, segretario per le scienze della R. Accademia Lucchese e scrittore di materia ferroviaria. Ebbero il loro palazzo in piazza San Pietro Somaldi e i sepolcri in S. Romano e in S. Pietro maggiore. Sono riconosciuti nobili di Lucca (m.f.) i... Fortsetzung folgt

rami della discendenza da Giovanni, di Bartolomeo e da Bernardino, di Bartolomeo. La presenza dell'arma e del motto nella bibliografia documentata della famiglia Zaroni ci conferma l'avita nobiltà raggiunta dalla casata. Infatti l'origine del motto risale a circa il XIV secolo e deve essere ricercata in quei detti arguti che venivano scritti sui vessilli o bandiere dei cavalieri, esposti alle finestre delle locande in cui questi alloggiavano, in occasione dei tornei, e durante i tornei stessi. Il motto era un pensiero espresso in poche parole facente allusione a un sentimento palese o nascosto, a una qualità, a un ricordo storico, per stimolo al coraggio o onore. Era scelta dal capo della famiglia, dal cavaliere entrante in lizza o data dal sovrano al proprio uomo ligio. Motto della famiglia: Auxilium meum a dominio.


Kaufen Sie eine heraldische Dokument auf Familie Zaroni

Bitte für weitere Informationen oder Fragen zögern Sie nicht, kontaktieren Sie uns:

Familien-Wappen: Zaroni

Blasonierung die Familie

Troncato: nel 1° d'argento, alla torre di due ripiani al naturale, dalla cui base muovono due fiumi dello stesso convergenti verso la troncatura; nel 2° d'argento, a tre bande di rosso.
Baroni di Lucca. Famiglia originaria della zona di Bergamo, con il cognome «Guarinoni», trasferitasi a Lucca nel 1470. Il cognome è un patronimico della fine del '400. Citato in "Raccolta Ceramelli Papiani" custodita presso l'archivio di stato di Firenze, fasc. 5070.
Kaufen Familien-Wappen

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook