1. Home
  2. Suche Nachnamens
  3. Suchergebnis
  4. Herkunft des Familiennamens Cortesi

Name: Cortesi

Dossier: 11611
Sprache des Textes: Italiano
Adelsstand: Nobili - Signori - Conti - Marchesi
Adel in:Italia (Lombardia - Emilia Romagna - Marche)
Variationen Name: Cortese

Heraldische Vorschau :
Cortesi
Variationen Name: Cortese


Kaufen

Krone des Adels CortesiAntica ed assai nobile famiglia bergamasca, la quale, secondo quanto ci viene tramandato, discente dai Torriani di Valvassina e Milano. Da tempo immemorabile, il casato possiede palazzo e fondi in Roveri ed in Bergamo possedeva le torri che vennero poi incorporate nel Convento di S. Benedetto, quando la famiglia si trasferì in Città Alta, nella contrada di S. Cassiano. Della famiglia furono iscritti nel Consiglio di Bergamo: Baldassarre, nel 1434; Nicola, nel 1475; Giacomo, nel 1626; Orazio Antonio, nel 1730; Marco Antonio, nel 1736; Scipione, nel 1746; Giovan Battista, nel 1756; Filippo, nel 1780. Filippo, quondam Scipione, ottenne il riconoscimento della nobiltà nel 1819 ed è iscritto nell'Elenco del 1828. In quello del 1840 sono iscritti: Scipione, Lodovico e Giuseppe Alfonso. La famiglia è iscritta genericamente nell'Elenco Ufficiale Nobiliare Italiano del 1922, in persona dell'ult. ricon. Filippo qm. Scipione (1819). Altro ramo. Illustre famiglia, la cui nobiltà discende dal ...
Fortsetzung folgt

Wappen Cortesi
Variationen Name: Cortese

Familienwappen Cortesi

1° Familienwappen Cortesi
Sprache des Textes: Italiano

Spaccato; nel primo d'azzurro, al leone illeopardito d'oro; nel secondo di verde.

Blasone della famiglia nobile in Cremona. Fonte bibliografica: "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.I, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.

Kaufen
Familienwappen Cortesi

2° Familienwappen Cortesi
Sprache des Textes: Italiano

D'oro, alla torre di .... sormontata da un aquila di nero tentente negli artigli una spada ed uno scettro; davanti alla porta del castello un leone corrente di profilo di ...

Blasone della famiglia Cortesi nobile in Ferrara. Fonte bibliografica: "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.I, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.

Kaufen
Familienwappen Cortesi

3° Familienwappen Cortesi
Sprache des Textes: Italiano

D'argento, al monte di tre cime di verde sostenente tre rose di rosso gambute e fogliate di verde tenute da un destrocherio di carnagione movente dal fianco sinistro; col capo di rosso caricato di tre stelle d'argento.

Blasone della famiglia Cortesi nobile in Rimini. Fonte bibliografica: "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.I, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.

Kaufen
Familienwappen Cortesi

4° Familienwappen Cortesi
Sprache des Textes: Italiano

Spaccato inchiavato di rosso e d'argento, ad un ramo di quercia al naturale, movente dalla partizione e cimato da un uccello d'argento ; col monte di tre cime di verde, movente dalla punta.

Blasone della famiglia Cortesi nobile in Bergamo. Fonte bibliografica: "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.III, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.

Kaufen
Familienwappen Cortesi

5° Familienwappen Cortesi
Sprache des Textes: Italiano

Di rosso, al triangolo d'argento, sinistrato da un ramo di quercia inclinato nel capo a destra, e cimato da un uccello d'argento; col monte di tre cime di verde, movente dalla punta

Blasone della famiglia Cortesi nobile in Bergamo. Fonte bibliografica: "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.III, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.

Kaufen
Familienwappen Cortesi

6° Familienwappen Cortesi
Sprache des Textes: Italiano

D'azzurro, ai due bracci vestiti di rosso moventi dai fianchi con le mani di carnagione impugnanti un pino al naturale, col capo d'Angiò.

Blasone della famiglia Cortesi ricostruito da un disegno conservato presso la Biblioteca Comunale dell'Archiginnasio di Bologna nell'opera "Il Blasone bolognese, cioè Arme gentilizie di famiglie bolognesi, nobili, cittadinesche e aggregate" di Floriano Canetoli realizzata tra il 1791 e il 1795.

Kaufen
Familienwappen Cortesi

7° Familienwappen Cortesi
Sprache des Textes: Italiano

Troncato; nel 1° d'azzurro, alle due rose fiorite di rosso e stelate e fogliate di due di verde; nel 2° d'oro, alla rosa fiorita d'argento e fogliata di due di verde; col capo d'Angiò.

Blasone della famiglia Cortesi ricostruito da un disegno conservato presso la Biblioteca Comunale dell'Archiginnasio di Bologna nell'opera "Il Blasone bolognese, cioè Arme gentilizie di famiglie bolognesi, nobili, cittadinesche e aggregate" di Floriano Canetoli realizzata tra il 1791 e il 1795

Kaufen
Verba Volant, Scripta Manent
(Die Worte fliegen, die Schriften bleiben)
Kaufen Sie jetzt ein professionelles heraldisches Dokument

Betrauen die Geschichte Ihres Familiennamens auf die Heraldik-Profis

Kaufe ein Dokument

Suche Nachnamens

Wie man eine vorläufige heraldische Forschung durchführt

In unserem Archiv ist eine Vorrecherche möglich. Rund 100.000 heraldische Spuren, Herkunft der Familiennamen und Adelswappen sind kostenlos erhältlich. Schreiben Sie einfach den gewünschten Nachnamen in das unten stehende Formular und drücken Sie die Eingabetaste.


Loading...

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Rechtliche Hinweise

  1. Der gesamte Inhalt dieser Seite wird unter Lizenz vertrieben Creative Commons Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen 3.0 Unported .

  2. Eine Heraldische Spur ist ein Ausgangspunkt für Forscher und wurde noch nicht überarbeitet; eine Heraldische Vorschau es ist ein Dossier mit größerer Zuverlässigkeit

  3. Für Korrekturanfragen, Ergänzungen oder Veröffentlichungen von heraldischen Informationen schreiben Sie uns eine E-Mail mit dem Text und der bibliographischen oder historischen Quelle.

  4. Die gezeigten Inhalte stellen keine Zuschreibung eines Adelstitels dar undSie geben keine Verwandtschaftsbeziehungen zwischen homonymen Nachnamen an; Die freigelegten oder erwähnten Wappen wurden mit einem Nachnamen oder einer Variante kombiniert. Dies ist keine genealogische Forschung.