Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Herkunft des Familiennamens Ellioni, Herkunftsland: Italia

Adelsstand: Conti - Nobili
Heraldik die Familie: Ellioni
Krone des Adels Ellioni Questa famiglia hebbe origine da Lione, loco nel Territorio Padovano. Paolo fù Essattore Generale di Francesco Vecchio da Carrara. 1370. Checo eresse la Capella di S. Giacomo nella sodetta Villa di Lion, e la dottò d'alcuni campi per il vitto d'un Sarcedote ivi residente, e che personalmente celebrasse 1373. e fù Capitano di Francesco da Carrara. 1379. Luca fù Podestà di Monselice per Francesco Novello da Carrara. 1405. Antonio fù Notaio, e Cancelliero della Communità di Padova. 1461. Gio: Battista fù Dottor delle Arti, e lettor in questo studio: 1534. Girolamo fù Cavalliere, e Conte di Sanguinè. Antonio secondo fù... Fortsetzung folgt
Dottor di Leggi, il quale ha letto nello studio di Salerno, e di Ferrara, ha iscritto una repetitione sopra la Rubrica, e la l. prima ff. de verb. obligat. è stato Consigliere di Hercole Duca di Ferrara, e hora è Vescovo di detta Città. Loduvico è Dottor di leggi, e Cavalliere. Gentile è Conte di Sanguinè. Altro ramo. Originaria della Val di Pesa e proveniente da Leone di Simone che nel 1326 fu il primo dei 24 priori dati da questa famiglia alla Repubblica. Roberto di Francesco gonfaloniere di giustizia nel 1460; Carlo di Roberto cavaliere dell'Ordine di S. Stefano perì alla battaglia di Lepanto nel 1571. (Estinta nel 1596).

Kaufen Sie eine heraldische Dokument auf Familie Ellioni

Familien-Wappen: Ellioni

Blasonierung die Familie

Di nero, a tre teste umane, di carnagione, bendate d'argento; col capo d'oro carico di un'aquila di nero.
Kaufen Familien-Wappen

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook