1. Home
  2. Suche Nachnamens
  3. Suchergebnis
  4. Herkunft des Familiennamens Maffioretti

Name: Maffioretti

Dossier: 8121
Adelsstand: Nobili
Adel in: Italia (Lombardia)
Variationen: Fioretti
Heraldische Vorschau in: Italiano

Heraldische Vorschau Maffioretti

Variationen: Fioretti
Krone des Adels MaffiorettiAntica famiglia lombarda nobile in Brissàgo sin da tempi assai remoti; produsse distinti avvocati, medici, militari ed operosi industriali. Nel corso sei secoli la famiglia si è propagata in varie regioni del nord ove si leggono, talvolta, alcune varianti cognominali. La famiglia Maffioretti di Brissàgo alzò per arme: D'argento, alla fascia d'azzurro, accompagnata nel canton destro del capo da una rosa di rosso, e nel canton sinistro della punta da un castello torricellato di due pezzi, merlato, aperto e finestrato de! campo; sopra il tutto una sbarra di rosso. Altra famiglia. Antica e nobile famiglia originaria di Bergamo. Altra famiglia alzò per arma. Inquartato in croce di S. Andrea di rosso e d'argento. Numerosi autori della famiglia descrissero eventi e personaggi, attribuirono ad essa varie origini senza alcuna valida attestazione. La moderna critica storica ha, sulla scorta sicura dei documenti, fatto ragione delle artificiose ricostruzioni genealogiche di quegli scrittori ...

Fortsetzung folgt

Familien-Wappen: Maffioretti

Familien-Wappen Maffioretti

1 Blasonierung die Familie Maffioretti

Maffioretti da Bergamo, si trova anche la forma Fioretti. Fonte bibliografica: "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.III, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.

Inquartato in croce di S. Andrea di rosso e d'argento.

Familien-Wappen Maffioretti

2 Blasonierung die Familie Maffioretti

Blasone della famiglia Maffioretti da Brissàgo. Fonte bibliografica: "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.II, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.

D'argento, alla fascia d'azzurro, accompagnata nel canton destro del capo da una rosa di rosso, e nel canton sinistro della punta da un castello torricellato di due pezzi, merlato, aperto e finestrato de! campo; sopra il tutto una sbarra di rosso.

Verba Volant, Scripta Manent
(Die Worte fliegen, die Schriften bleiben)
Kaufen Sie jetzt ein professionelles heraldisches Dokument

Kaufe ein Dokument

Wir machen die größte digitale Archiv der Welt von Wappen
Stellen Sie sicher, dass Ihre Familie darin ist
Bitte für weitere Informationen oder Fragen zögern Sie nicht, kontaktieren Sie uns:
Email:

Suche Nachnamens


Heraldrys Institute of Rome on Facebook