1. Home
  2. Suche Nachnamens
  3. Suchergebnis
  4. Herkunft des Familiennamens Obizzi

Name: Obizzi

Dossier: 9057
Sprache des Textes: Italiano
Adelsstand: Marchesi - Nobili - Signori
Adel in: Italia
Variationen Name: Bizzi

Heraldische Vorschau :
Obizzi
(Bizzi)

Kaufen

Krone des Adels ObizziDue nobili fratelli borgognoni, Frisco ed Obizzo, nel 1007 scesero in Italia coll'Imperat. Enrico II per aiutare il papa Benedetto VIII, cui Roma negava semmessione. Ottenuto lo scopo, l'Imperat. tornò in Alemagna e lasciò in Italia i due fratelli con molti fanti e cavalieri quali suoi vicari, l'uno in Genova e l'altro in Toscana. Dal primo stabilito in Genova originò la famiglia dei Fieschi, ed Obizzo, fissata stabile dimora in Lucca, vi fu stipite della potente famiglia, e che in progresso di tempo giunse a farsi signora e padrona di Lucca dal 1250 al 1314, e godette molti castelli e feudi, quali Moriano, Montegarullo, Orciano, e Civorio in Romagna. Un certo Obizio II prese parte alla seconda crociata e prodigi di valore fece a Tiro assediata dal sultano Saladino nel 1172 e difesa da Corrado di Monferrato; ma il prode lucchese trovò in quella guerra una morte gloriosa e fu ...
Fortsetzung folgt

Wappen Obizzi
(Bizzi)

Familienwappen Obizzi

1 Familienwappen Obizzi

Obizzi di Ferrara. Fonte: "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.II, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.

D'argento, a tre bande di rosso.

Kaufen
Familienwappen Obizzi

2 Familienwappen Obizzi

Obizzi di Padova, insigniti del titolo marchionale. Fonte: "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.II, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.

D' azzurro, a tre fasce d'argento, accompagnate da una tigre al naturale posta fra le due prime.

Kaufen
Familienwappen Obizzi

3 Familienwappen Obizzi

Obizzi di Lucca. Fonte: "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.II, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.

D'argento, a tre bande d'azzurro. Cimiero: Un sole nascente.

Kaufen
Familienwappen Obizzi

4 Familienwappen Obizzi

Obizzi di Gorizia, arma antica. Fonte: "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.II, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.

Partito d'argento e di rosso, alla rovere di verde, terrazzata dello stesso e attraversante sulla partizione.

Kaufen
Familienwappen Obizzi

5 Familienwappen Obizzi

Obizzi di Gorizia, arma Moderna. Fonte: "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.II, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.

Inquartato; nel 1° e 4° l'arma antica che è: partito d'argento e di rosso, alla rovere di verde, terrazzata dello stesso e attraversante sulla partizione; nel 2° e 3° d'argento, a tre bande di rosso.

Kaufen
Familienwappen Obizzi

6 Familienwappen Obizzi

Obizzi di Crema. Fonte: "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.II, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.

Arma ignota.

Kaufen
Verba Volant, Scripta Manent
(Die Worte fliegen, die Schriften bleiben)
Kaufen Sie jetzt ein professionelles heraldisches Dokument

Jeder Nachname ist eine Geschichte, die erzählt zu werden verdienen
Machen Sie Ihren Familiennamen unsterblich

Kaufe ein Dokument

Suche Nachnamens

Wie man eine vorläufige heraldische Forschung durchführt

In unserem Archiv ist eine Vorrecherche möglich. Rund 100.000 heraldische Spuren, Herkunft der Familiennamen und Adelswappen sind kostenlos erhältlich. Schreiben Sie einfach den gewünschten Nachnamen in das unten stehende Formular und drücken Sie die Eingabetaste.


Heraldrys Institute of Rome on Facebook