1. Home
  2. Suche Nachnamens
  3. Suchergebnis
  4. Herkunft des Familiennamens Pancamo

Name: Pancamo

Dossier: 2883
Sprache des Textes: Italiano
Adelsstand: Baroni
Adel in: Italia


Heraldische Vorschau :
Pancamo

Kaufen

Krone des Adels PancamoFamiglia di Agrigento. Giovanni Pancarano di Giuseppe, ottenne riconoscimento del titolo di barone con Regio Decreto 23 ottobre 1927, susseguito da RR.LL.PP del 23 febbraio 1928. La famiglia è iscritta nel Libro d'Oro della Nobiltà Italiana e nell'Elenco Ufficiale Nobile Italiano col titolo di barone (mpr.), in persona di Giovanni, di Giuseppe. Figlie: Anna, Giuseppa. La bibliografia di questa famiglia viene menzionata dal Marchese Vittorio Spreti, nella sua Enciclopedia Storico-Nobiliare Italiana stampato in Milano nel 1936. Raccogliendo manoscritti di contenuto araldico e nobiliare-genealogico, tra le biblioteche ed in moltissimi archivi pubblici e privati. Le testimonianze e i documenti raccolti per la formazione dell'opera in questione sono state trasmesse dalla famiglia stessa. Così come risulta dalla Rivista Araldica edita dal Collegio Araldico di Roma. Lo stemma della famiglia Pancamo è: Partito: nel primo d'argento all'aquila di nero; nel secondo di rosso al leopardo illeonito d'oro. ...
Fortsetzung folgt

Wappen Pancamo

Familienwappen Pancamo

1 Familienwappen Pancamo

Partito: nel primo d'argento all'aquila di nero; nel secondo di rosso al leopardo illeonito d'oro.

Kaufen
Verba Volant, Scripta Manent
(Die Worte fliegen, die Schriften bleiben)
Kaufen Sie jetzt ein professionelles heraldisches Dokument

Wir machen die größte digitale Archiv der Welt von Wappen
Stellen Sie sicher, dass Ihre Familie darin ist

Kaufe ein Dokument

Suche Nachnamens

Wie man eine vorläufige heraldische Forschung durchführt

In unserem Archiv ist eine Vorrecherche möglich. Rund 100.000 heraldische Spuren, Herkunft der Familiennamen und Adelswappen sind kostenlos erhältlich. Schreiben Sie einfach den gewünschten Nachnamen in das unten stehende Formular und drücken Sie die Eingabetaste.


Heraldrys Institute of Rome on Facebook