EU Unsere Cookies: Wir Sie, dass diese Website Verwendung von technischen und statistischen Cookies einschließlich Dritte Cookies macht. Sie können die Nutzung durch eine entsprechende Einstellung Ihrer Browser-Einstellungen Cookies hemmen. Privacy.
No Ich akzeptiere nicht
Ja, Schließen Warnung.
  1. Home
  2. Suche Nachnamens
  3. Suchergebnis
  4. Herkunft des Familiennamens

Herkunft des Familiennamens Paronio, Herkunftsland: Italia

Adelsstand: Cavalieri - Patrizi
Heraldische Spur die Familie: Paronio
Krone des Adels Paronio
Famiglia ravennate. Si ha memoria di un Gian Antonio di Benedetto (1718-1739), il quale, sebbene morto giovanissimo, ha lasciato varie rime che sono prova dei suoi talenti letterari, e d'un Benedetto, che fu tra i deputati all'amministrazione provinciale di Ravenna sotto il pontificato di Gregorio XVI Felice, Antonio, nell'ultima metà del secolo XVIII, appartenne più volte al magistrato dei Savi, e da lui nacque Domenico, al cui figlio Giovanni (nato nel 1791) venne conferito il patriziato di Ravenna addì 1 aprile 1836. Da questo Giovanni discendono gli attuali iscritti nell'Elenco nobiliare italiano: e cioè, della linea Angelo (nato nel 1825): Costantino e Faustina; della linea di Cesare (nato nel 1827): Giovanni coi due figli: Anna e Costantino, e coi fratelli Elvira, Carlo Felice e Alessandro. Altro ramo. L'imperatore Carlo IV con diploma dato a Vienna il 10 agosto 1740 creava nobile e cavaliere del S.R.I. col predicato... Fortsetzung folgt
in Valle Rosata, Antonio Leopoldo coi suoi discendenti di ambo i sessi e gli concedeva l'uso di un particolare stemma. Con D.P. 24 ottobre 1926 il titolo suddetto veniva riconosciuto a Guido, agente generale dell'Istituto Nazionale delle Assicurazioni, nato a Gorizia, 13 maggio 1873; di Antonio, di Carlo e di Emilia Bottoni, sposato a Trieste 16 marzo 1895 con Maria italia Bonmartini.
Kaufen Sie eine heraldische Dokument auf Familie Paronio

Bitte für weitere Informationen oder Fragen zögern Sie nicht, kontaktieren Sie uns:

Familien-Wappen: Paronio

Blasonierung die Familie

D'azzurro alla fascia d'oro, caricata di due rami di palma decussati in punta, e accompagnata in capo da una croce patente d'argento, e in punta da un leone d'oro passante sulla campagna di verde.
Kaufen Familien-Wappen

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook