1. Home
  2. Suche Nachnamens
  3. Suchergebnis
  4. Herkunft des Familiennamens

Herkunft des Familiennamens Piscini, Herkunftsland: Italia

Adelsstand: Conti
Heraldische Spur die Familie: Piscini
Krone des Adels Piscini
Gianfrancesco fu lettore nell'Università di Mondovì, e suo figlio Gian-Giacomo fu gran cancelliere di Savoja nel 1624, conte della Costa nel 1643. Francesco, figlio del precedente, fu primo presidente del Senato, e Felice di Francesco conte di Castagnetto fu governatore di Vittorio Amedeo II. Carlo, fratello di Francesco fu Vescovo di Saluzzo e morì nel 1668. La presenza del motto nella bibliografia documentata della famiglia ci conferma l'avita nobiltà raggiunta della casata. Infatti l'origine del motto risale a circa il XIV secolo e deve essere ricercata in quei detti arguti che venivano scritti sui vessilli o bandiere dei cavalieri, esposti alle finestre delle locande in cui questi alloggiavano, in occasione dei tornei, e durante i tornei stessi. Il motto era un pensiero espresso in poche parole facente allusione a un sentimento palese o nascosto, a una qualità, a un ricordo storico, per stimolo al coraggio o onore. Era scelta dal... Fortsetzung folgt

capo della famiglia, dal cavaliere entrante in lizza o data dal sovrano al proprio uomo ligio. Motto della famiglia: Fidelitate nil immortalius


Kaufen Sie eine heraldische Dokument auf Familie Piscini

Bitte für weitere Informationen oder Fragen zögern Sie nicht, kontaktieren Sie uns:

Familien-Wappen: Piscini

Blasonierung die Familie

D'argento al leone al naturale linguato e membrato di rosso, rivoltato, rampante, e sostenuto da una torre al naturale posata sulla campagna erbosa con una stella d'oro di sei punte, raggiata dello stesso posta in capo.
Kaufen Familien-Wappen

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook