1. Home
  2. Suche Nachnamens
  3. Suchergebnis
  4. Heraldische Spur Re

Name: Re

Dossier: 6796
Sprache des Textes: Italiano
Adelsstand: Conti - Baroni - Nobili - Patrizi
Adel in:Italia (Regno di Sardegna - Lombardia - Veneto - Regno di Napoli - Regno di Sicilia)
Variationen Name: dal Re,Deregibus,Re della Pona,Rebaudengo,Re Rebaudengo,lo Re


Heraldische Vorschau :
Re
Variationen Name: dal Re,Deregibus,Re della Pona,Rebaudengo,Re Rebaudengo,lo Re


Kaufen
Krone des Adels ReAntica e virtuosa famiglia, la quale fu innalzata agli onori del Patriziato di Pavia, con deliberazione degli abati e dei decurioni di quella città, in data 2 settembre 1791. In considerazione dei particolari meriti e zelanti servizi che aveva reso alla stessa città e alla provincia il R. Consultore don Carlo Re, prima nella sua qualità di sindaco generale di Milano e poi in quella di assessore presso la Congregazione dello Stato, fu fregiato dall'imperatore Leopoldo della onorifica carica di consultore della Giunta d'Italia in Vienna. Don Giovanni, figlio del detto Carlo, ottenne con Sovrana Risoluzione 21 agosto 1819 la nobilitazione austriaca, che fu mutata in riconoscimento con altra Sovrana Risoluzione 29 giugno 1826. Dal predetto Giovanni, il quale sposò con donna Giovanna Zichy, nacque a Guntramsdorf nella Bassa Austria, il 30 settembre 1827, Lodovico. Questi, il 30 settembre 1854, nella parrocchia di S. Pietro di Savigliano si sposava con ...
Fortsetzung folgt

Wappen Re
Variationen Name: dal Re,Deregibus,Re della Pona,Rebaudengo,Re Rebaudengo,lo Re

Wappen der Familie Re

1° Wappen der Familie Re
Sprache des Textes: Italiano

Scaccato d'argento e di rosso col capo d'oro. Cimiero:un leone d'oro nascente, coronato, tenente con la bocca e le zampe una catena di ferro. Motto: FORTIOR EST VIRTUS.


Kaufen
Wappen der Familie dal Re

2° Wappen der Familie dal Re
Sprache des Textes: Italiano

D'azzurro, a due scettri gigliati, passati in croce di S. Andrea, sormontati da una corona accostata da due stelle, ed accompagnata in punta da un'altra stella, il tutto d'oro; col capo del primo, caricato di tre stelle d'oro.

Blasone della famiglia dal Re da Bologna. Fonte bibliografica: "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.I, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.

Kaufen
Wappen der Familie Re

3° Wappen der Familie Re
Sprache des Textes: Italiano

D'argento, a tre corone all' antica, cadauna di tre punte, di verde, 2 e 1; col capo d'azzurro, a tre slelle d' oro ordinate in fascia. Cimiero: Due spade, alte, passate in croce di S. Andrea entro una corona d' alloro, il tutto al naturale. Motto: NON AB INFERIORIBUS

Blasone della famiglia nobile Re da Chieri con memorie dal XVII secolo fregiata del titolo baronale. Fonte bibliografica: "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.II, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.

Kaufen
Wappen der Familie Re

4° Wappen der Familie Re
Sprache des Textes: Italiano

Scaccato d'argento e di nero; col capo d'oro.

Blasone della famiglia Re da Genova. Fonte bibliografica: "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.II, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.

Kaufen
Wappen der Familie lo Re

5° Wappen der Familie lo Re
Sprache des Textes: Italiano

D'argento, all'aquila di nero, sormontata da due stelle dello stesso.

Blasone della famiglia lo Re da Messina, Baroni di Saccolino, hanno goduto nobiltà in Messina nel XIV secolo. Fonte bibliografica: "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.II, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.

Kaufen
Wappen der Familie Re

6° Wappen der Familie Re
Sprache des Textes: Italiano

Di rosso, al leone d'oro, coronato dello stesso, tenente colla branca anteriore destra una spada in palo, sormontato da una testa di Moro, e sinistrato da un pastorale d'argento; col capo d'argento, caricato dell'aquila di nero, coronata d'oro.

Blasone della famiglia Re da Pavia. onte bibliografica: "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.II, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.

Kaufen
Wappen der Familie Re

7° Wappen der Familie Re
Sprache des Textes: Italiano

D'argento, al leone d'oro, cucito, linguato di rosso, tenente con le zampe anteriori una spada d'argento, nella quale è infilzata una testa umana, di carnagione, recisa, posta in maestà, con il capo d'azzurro, carico di un'aquila di nero, cucita, coronata, armata e membrata di rosso. Motto: REGNAT UTRUMQUE

Blasone della famiglia Re da Costigliole Saluzzo con memorie dal XVIII sec. Fonte bibliografica: "Il Patriziato Subalpino" di Antonio Manno, Firenze, 1895-1906.

Kaufen
Wappen der Familie Re

8° Wappen der Familie Re
Sprache des Textes: Italiano

Scaccato d'oro e di rosso, con il capo d'oro. Motto: QUI SE EXHALTAT HUMILIABITUR

Blasone della famiglia Re da Centallo con memorie dal XVII sec. Fonte bibliografica: "Il Patriziato Subalpino" di Antonio Manno, Firenze, 1895-1906.

Kaufen
Wappen der Familie Re della Pona

9° Wappen der Familie Re della Pona
Sprache des Textes: Italiano

Inquartato, con una croce d'argento sulla inquartatura, al 1° di rosso, al 2° di verde, al 3° di verde, alla torre dìargento, merlata alla ghibellina di tre pezzi, imbandierata, con la fiamma a sinistra, al 4° di rosso, a una biscia d'argento, ondeggiante in palo. Motto: HONESTAS ET CONSTANTIA HONESTAS ET LABOR

Blasone della famiglia Re della Pona da San Salvatore Monferrato, in Alessandria e Milano, fregiata dei titoli comitali e baronali. Fonte: "Enciclopedia Storico-Nobiliare Italiana di V. Spreti".

Kaufen
Wappen der Familie Deregibus

10° Wappen der Familie Deregibus
Sprache des Textes: Italiano

Scaccato d'argento e di rosso, con il capo d'oro. Motto: FORTIOR EST VIRTUS

Blasone della famiglia Re o Deregibus da Asti fregiata dei titoli di signori di Monte Castello, Prasco, Quattordio, Solero. Fonte bibliografica: "Il Patriziato Subalpino" di Antonio Manno, Firenze, 1895-1906.

Kaufen
Wappen der Familie Rebaudengo

11° Wappen der Familie Rebaudengo
Sprache des Textes: Italiano

Scaccato d'argento e di rosso, con il capo d'oro. Motto: FORTIOR EST VIRTUS

Blasone della famiglia Re o Rebaudengo da Asti e nobile in Torino. Fonte bibliografica: "Il Patriziato Subalpino" di Antonio Manno, Firenze, 1895-1906.

Kaufen
Wappen der Familie dal Re

12° Wappen der Familie dal Re
Sprache des Textes: Italiano

D'argento alla figura di un re in piedi con scettro e corona d'oro.

Re (del o dal) o Regi di Ravenna. Citato in "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.II, pag. 406, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.

Kaufen

Verba Volant, Scripta Manent
(Die Worte fliegen, die Schriften bleiben)
Kaufen Sie jetzt ein professionelles heraldisches Dokument

Jeder Nachname ist eine Geschichte, die erzählt zu werden verdienen
Machen Sie Ihren Familiennamen unsterblich

Kaufe ein Dokument

Suche Nachnamens

Wie man eine vorläufige heraldische Forschung durchführt

In unserem Archiv ist eine Vorrecherche möglich. Rund 100.000 heraldische Spuren, Herkunft der Familiennamen und Adelswappen sind kostenlos erhältlich. Schreiben Sie einfach den gewünschten Nachnamen in das unten stehende Formular und drücken Sie die Eingabetaste.

Loading...

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Rechtliche Hinweise

  1. Der gesamte Inhalt dieser Seite wird unter Lizenz vertrieben Creative Commons Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen 3.0 Unported . In einfachen Worten können Sie jede Seite oder jedes Bild kopieren, verlinken und veröffentlichen. Die einzige Warnung enthält die Quelle: heraldrysinstitute.com

  2. Eine Heraldische Spur ist ein Ausgangspunkt für Forscher und wurde noch nicht überarbeitet; eine Heraldische Vorschau es ist ein Dossier mit größerer Zuverlässigkeit

  3. Für Korrekturanfragen, Ergänzungen oder Veröffentlichungen von heraldischen Informationen schreiben Sie uns eine E-Mail mit dem Text und der bibliographischen oder historischen Quelle.

  4. Die gezeigten Inhalte stellen keine Zuschreibung eines Adelstitels dar undSie geben keine Verwandtschaftsbeziehungen zwischen homonymen Nachnamen an; Die freigelegten oder erwähnten Wappen wurden mit einem Nachnamen oder einer Variante kombiniert. Dies ist keine genealogische Forschung.