1. Home
  2. Suche Nachnamens
  3. Suchergebnis
  4. Herkunft des Familiennamens

Suche Nachnamens

Suchergebnis:
Zendroni (Italia - Trentino) NobiliZene (Deutschland) Adelsfamilie - RitterZene (Italia) Conti - NobiliZenea (España) Señores - Familia NobleZeneca (Italia) Conti - NobiliZenegg (Deutschland) Adelsfamilie - RitterZeneggen (Deutschland) Adelsfamilie - RitterZener (Italia) Nobili Zener (Deutschland) Adelsfamilie - RitterZeneri (Italia) Nobili Zenero (Italia) Nobili

Herkunft des Familiennamens Zendroni, Herkunftsland: Italia

Adelsstand: Nobili
Heraldische Spur die Familie: Zendroni
Bestellen Sie jetzt Ihr heraldisches Dokument
Krone des Adels Zendroni
Antica e nobile famiglia del Trentino con residenza nella città di Trento. L'Imperatore Carlo VI, con diploma 2 febbraio 1715, conferì la nobiltà ereditaria dell'Impero alla famiglia Zendroni. Che i membri della famiglia siano noncuranti delle cose volgari, ripromettendosi dalle sole loro energie la dovuta ricompensa, lo provano i documenti fino ad oggi conosciuti come il Dizionario Storico-Blasonico del commendatore G.B. di Crollalanza che ne ha raccolte le tracce lasciate dalla famiglia in quelle città ove ebbe dimora ricoprendo cariche legislative, militari o altro, contribuendo non poco alla riuscita di quei documenti utili alla scoperta di questa famiglia. Lo stemma della famiglia Zendroni si blasona così: Inquartato; nel primo e quarto d'oro, all'aquila di nero, linguata di rosso; nel secondo d'azzurro, al leone d'oro, tenente colle branche anteriori una bandiera bianca; nel terzo d'azzurro, ad un cuore d'oro, sormontato da tre stelle dello stesso. ...
... Fortsetzung folgt

Bitte für weitere Informationen oder Fragen zögern Sie nicht, kontaktieren Sie uns:
Familien-Wappen Zendroni

1 Blasonierung die Familie Zendroni

Blasone della famiglia Zendroni dal Trentino. Fonte bibliografica: "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.III, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.

Inquartato; nel primo e quarto d'oro, all'aquila di nero, linguata di rosso; nel secondo d'azzurro, al leone d'oro, tenente colle branche anteriori una bandiera bianca; nel terzo d'azzurro, ad un cuore d'oro, sormontato da tre stelle dello stesso.

Kaufen Sie jetzt die professionelle historische heraldische Forschung des Ursprungs Ihres Familiennamens
Loading...

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2017 - 2018 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook