1. Home
  2. Suche Nachnamens
  3. Suchergebnis
  4. Herkunft des Familiennamens

Herkunft des Familiennamens Zova, Herkunftsland: Italia

Adelsstand: Baroni - Conti - Nobili
Heraldische Spur die Familie: Zova
Krone des Adels Zova Famiglia oriunda di Somma Lombarda, poi in Vercelli, illustrata dai fratelli Luigi ed Enrico. Luigi (n. Vercelli 15 dicembre 1824; dec. Torino 29 ottobre 1893) fu primo ufficiale del gran Magistero mauriziano, grande ufficiale dell'Ordine, e presidente della Congregazione di Carità di Torino. Creato barone il 26 gennaio 1876, ebbe ampliata, il mese successivo e cioé il 2 marzo 1876, con Decreto di motuproprio, la trasmissibilità del titolo a favore della sua primogenita Rosalia che, sposa dell'ing. Luigi Bologna nel 1886, portò il titolo nella casa d'alleanza. Enrico Zova (nato a Vercelli, 25 novembre 1832), entrato giovanissimo nella carriera diplomatica, fu ministro plenipotenziario a Buenos Aires (1876) e ministro in Baviera (1888); ottenne, nel 1877, uno stemma di cittadinanza e fu creato barone ad personam con R.D. motuproprio 24 gennaio 1892. Non lasciò discendenza. Luigi dec., di Andrea, di Gioacchino. Figlie: Rosalia in Bologna, Melania in Voli, Enrichetta, Teresa, Lidia,... Fortsetzung folgtLuisa. Fratello: Enrico dec., barone (pers.). Altro ramo. Antica e nobile famiglia originaria di Alessandria. Altro ramo. Dettero alla patria nove decurioni, il primo dei quali fu Tomasino nel 1160, e l'ultimo il Conte massimiliano nel 1571.
Kaufen Sie eine heraldische Dokument auf Familie Zova

Bitte für weitere Informationen oder Fragen zögern Sie nicht, kontaktieren Sie uns:

Familien-Wappen: Zova

Blasonierung die Familie

D'azzurro alla torre d'argento sormontata da tre stelle d'oro (5), ordinate in fascia.
Kaufen Familien-Wappen

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook