1. Home
  2. Búsqueda apellido
  3. Resultados de la búsqueda
  4. Origen del apellido

Búsqueda apellido

Origen del apellido Calzari, país de origen: Italia

Nobleza: Nobili
Rastro heráldico de la familia: Calzari
Corona de la nobleza Calzari
Antica famiglia bolognese, conosciuta come (da) Calcari, Calza o Calzari, di chiara ed avita virtù, propagatasi, nel corso dei secoli, in diverse regioni d'Italia. L'origine di tal cognominizzazione, al dir di autorevoli genealogisti, andrebbe ricercata in un soprannome riferito a conventi dei frati agostiniani, ai carmelitani o ai trinitari calzati, varie congregazioni religiose, cui potrebbero aver aderito, con varie funzioni laiche, i capostipiti. In ogni modo, il ramo primogenito della famiglia si trapiantò in Verona nel 1415, in persona di un Bartolomeo figlio di mastro Antonio. Secondo quanto ci viene tramandato, la casata venne ammessa al Consiglio Nobile della propria terra per benemerenze acquisite nella guerra di Candia ed in seguito alla consueta elargizione di cento mille ducati. D’altronde, tal famiglia, nel dispiegarsi dei lustri, sempre è riuscita a produrre una serie di uomini che hanno reso illustre il suo nome, nei pubblici impieghi, nelle professioni liberali ed ecclesiastiche e nel servizio militare. Fra questi, senza nulla levar al valore degli omessi, contasi: Federico, giurista veronese, fiorente nel 1515; D. Luigi, protonotario apostolico, fiorente in Verona, nel 1531; Benedetto, proprietario terriero nel veronese, fiorente nel 1562; Severo, giurista in Verona, fiorente nel 1578; P. Nicola, dell'Ordine dei Minori Riformati, fiorente nel 1601; Alberto Maria, dottore in l'una e l'altra legge, fiorente in Verona, nel 1612; Gio. Batta, abile milite, distintosi per onore e virtù in Candia e successivamente in Morea; Tommaso, giudice in Verona, fiorente nel 1666; D. Celestino, canonico e protonotario apostolico in Francia, fiorente nel 1671; Antonio Luigi, dottore in l'una e l'altra legge, fiorente in Verona, nel 1692; Agostino, membro del Collegio dei medici di Venezia, vivente nel 1725; Antonio, dottore in l'una e l'altra legge, vivente in Verona, nel 1731; P. Angelo, dell'Ordine dei Predicatori, fiorente nel 1738; P. Benedetto, dell'Ordine dei Chierici Regolari, fiorente nel 1742. I cognomi così antichi, senza dubbio alcuno, rendono decoro non solo alle famiglie ma anche alle città che li hanno accolti; pare siano, infatti, molto riguardevoli i soggetti viventi di questa famiglia che, con tanto decoro, sostentano questo nobile cognome, che ha avuto vari soggetti illustri. ...
... Continuará
Comprar un documento heráldico de Calzari

Para obtener más información o pregunta, por favor no dude contáctenos:

Escudo de la familia: Calzari

Escudo de la familia Calzari

1 Blasòn de la familia Calzari

D'azzurro, ad un avambraccio posto in fascia vestito di rosso, coi rovesci d'argento sporgente da una nuvola dello stesso, movente dal fianco sinistro, la mano di carnagione tenente una coppia d'oro.

Calzari, Calcari (de) o Calza. Fonte bibliografica del blasone: "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.I, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.

Escudo de la familia

2 Blasòn de la familia

D'azzurro, al mastio torricellato, il tutto merlato alla guelfa, d'argento.

Comprar Escudo de la familia

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook