Heraldrys Institute of Rome
Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español
  1. Home
  2. Búsqueda apellido
  3. Resultados de la búsqueda
  4. Origen del apellido

Origen del apellido Ponticella, país de origen: Italia

Nobleza: Marchesi - Nobili
Rastro heráldico de la familia: Ponticella
Corona de la nobleza Ponticella
La famiglia è oriunda di Castelnovo di Garfagnana, ove ebbe, prima di trasferirsi a Reggio, parecchi personaggi che si distinsero nelle armi, nelle cariche ecclesiastiche, nelle pubbliche cariche e nelle professioni liberali: Pellegrino fu capitano a Bagnacavallo dal 1554 al 1562; Pompeo fu notaio dal 1592 al 1595; Jacopo fu dottore dal 1590 al 1602. Nel 1613 un Nicolò, nato a Castelnuovo di Garfagnana, fu capitano e morì in uno scontro coi Lucchesi. E' ricordato nella storia della Garfagnana della Biblioteca Pacchi. Pier Paolo fu alcuni anni a Roma, poi, tornato in patria, divenne parroco e vicario for. di quella... Continuará

parte della Garfagnana ch'è soggetta all'Arcivescovado di Lucca. Vi morì nel 1690. Pubblicò un'opera biblica intitolata "Reflexiones Literales in V Libros Moysis" (Lucae ap. ; Marescandulum, 1689). Così ne parla il Tiraboschi nerlla biblioteca Modenese. nel 1628 Francesco fu cappuccino, e dispose un legato a favore del convento dei cappuccini. Agostino fu capitano dal 1674 al 1679. Alessandro fu alfiere e speziale (1636-1676). Alfonso del cavaliere Cesare (nato nel 1665), fu camerlendo della Garfagnana. Cesare fu nominato "nobilis parmensis". Flaminio fu canonico e vicario generale dal 1701 al 1710. Geminiano fu nominato cavaliere. Jacopo, tenente colonnello dal 1703 al 1705. Nicolao, abate dal 1706 al 1751. Silvestro, marchese di Camposanto (1746-1780). Trasferitasi la famiglia a Reggio, in tempi vicini a noi, il cavaliere dottore Leopoldo fu direttore del penitenziario di Pianosa. Fu buon scrittore, ed ha fra l'altro dato alle stampe alcuni cenni sul quadro di Alfonso Chierici pel Tempio della B.V. della Ghiara in Reggio. Altro ramo. Nobili di parte geremea nel 1228. Venuti a mischia mortale con avversari nel 1271, ne furono pacificati i suprerstiti da sei militi gaudenti. Concorsero nella pace de' Geremei e Lambertazzi. Un Ricciardino fu il primo della famiglia ad occupare l'anzianato nel 1247 e Giovanni fu l'ultimo nel 1359.


Comprar un documento heráldico de Ponticella

Para obtener más información o pregunta, por favor no dude contáctenos:

Escudo de la familia: Ponticella

Blasòn de la familia

Di azzurro al gallo ardito sopra un monte di verde fissante una cometa ondeggiante in sbarra posta nel canton destro del capo, il tutto d'oro.
Comprar Escudo de la familia

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook