Heraldrys Institute of Rome
Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español
  1. Home
  2. Búsqueda apellido
  3. Resultados de la búsqueda
  4. Origen del apellido

Origen del apellido Sfoglietta, país de origen: Italia

Nobleza: Nobili - Patrizi
Rastro heráldico de la familia: Sfoglietta
Corona de la nobleza Sfoglietta
Famiglia patrizia originaria della Riviera di Levante da Sestri e da Levanto venuta, a Genova nel 1400. Nel 1416 Lorenzo q. Roberto, capitano di una nave si difese con sommo valore da sette navi inglesi e dopo sanguinoso combattimento durato un'intera giornata le costrinse a fuggire con grande loro vergogna. Biagio nel 1418, Bartolomeo nel 1437, Oberto nel 1444, Domenico nel 1460, Oberto q. Biagio nel 1463, Biagio nel 1490. Cipriano nel 1495, Agostino nel 1502, Giovanni Battista nel 1506, Cipriano nel 1508, Lorenzo nel 1518 sostennero pubbliche cariche, come anziani, ambasciatori, ufficiali di diversi uffici. Paolo fu scrittore e poeta. Agostino fu consigliere dei Sommi Pontefici Giulio II, Leone X, Clemente VII, che lo incaricarono di molteplici ambascerie e pratiche. Il nipote di lui Mons. Oberto, morto nel 1581 e sepolto a S. Maria di Castello fu insigne scrittore di opere religiose, morali, filosofiche e storiche: il Giscardi (Fam.... Continuará
genovesi) ne annovera oltre a 21. Fra esse sono importanti le Historie Genuensium in 12 libri dalle origini all'anno 1520, tradotte da Francesco Serdonati e pubblicate nel 1616 a cura di Giovanni Battista, nipote dello scrittore. Nella riforma dello stato compiuta da Andrea Doria nel 1528 i Foglietta furono ascriti nell'Albergo Cattaneo. Altro ramo. Da Sestri, donde si recarono ad abitare in Genova nel 1360. Molti di loro esercitarono il notariato. Lorenzo qm. Oberto, con una sua nave si difese valorosamente contro sette legni inglesi, ed è per questo fatto commendato negli Annali del Giustiniani sotto il 1416; Biagio, ufficiale di Provvisione, 1418, capitano di galera, 1422; Bartolomeo, ufficiale di Balia, 1435, e di Moneta 1437; Oberto qm. Biagio, uomo di grande importanza, ebbe molti pubblici uffizi: nel 1478 fu degli istitutori del Monte di Pietà, uno dei Capitani della Libertà, 1477, podestà di Scio 1487; Biagio qm. detto Oberto, governatore di Corsica, 1515. Nel 1528 furono ascritti nei Cattaneo. Mons. Uberto latinista e storico di grande riputazione, e Paolo suo fratello poeta celebratissimo (sec. XVI).
Comprar un documento heráldico de Sfoglietta

Para obtener más información o pregunta, por favor no dude contáctenos:

Escudo de la familia: Sfoglietta

Blasòn de la familia

D'oro alla quercia nutrita piantata sulla pianura erbosa, il tutto al naturale.
Comprar Escudo de la familia

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook