1. Home
  2. Búsqueda apellido
  3. Resultados de la búsqueda
  4. Origen del apellido

Origen del apellido Tartaglia Polcini, país de origen: Italia

Nobleza: Conti
Rastro heráldico de la familia: Tartaglia Polcini
Corona de la nobleza Tartaglia Polcini
Nobile e patrizia della città d'Imola, di cui un Tiberio fu gonfaloniere nel 1073, e Calisto generale della Repubblica Veneta nel 1067. Trapiantata in Udine nella seconda metà del XVII secolo, fu ascritta a quel nobile Consiglio nel 1699. Nel 1728 ottenne il titolo comitale coll'investitura conseguita di una porzione del feudo giurisdizionale e delle due ville di Leonaco e Tavagnaco, e venne confermata nobile con sovrana risoluzione 9 Dic. 1819. A questa famiglia ha appartenuto il titolo di Conte, titolo che solevasi dagli imperatori a coloro che erano al loro fianco. Da questi Conti si sceglieva coloro che venivano destinati a soprintendere agli uffizi del regio palazzo, ed altri erano mandati al governo delle provincie dell'impero ed a gurdare i confini. Erano poi altri conti, estranei ai cennati uffizi, come quelli addetti all'annona, al commercio; ed anche i provveditori dell'esercito si ebbero quel titolo. Ai tempi dei Goti la... Continuará
dignità di Conte fu pur mantenuta a parecchi pubblici funzionari; ed i Longobardi ancora dissero i loro governatori conti o castaldi.
Comprar un documento heráldico de Tartaglia Polcini

Para obtener más información o pregunta, por favor no dude contáctenos:

Escudo de la familia: Tartaglia Polcini

Blasòn de la familia

Di rosso a due bande d'oro.
Comprar Escudo de la familia

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook