1. Home
  2. Búsqueda apellido
  3. Resultados de la búsqueda
  4. Origen del apellido

Origen del apellido Toriglia, país de origen: Italia

Nobleza: Marchesi - Nobili
Rastro heráldico de la familia: Toriglia
Corona de la nobleza Toriglia
Una delle più chiare famiglie, che con peregrine grandezze hanno tramandato a posteri glorioso il nome della Napoletana nobiltà, non hà dubio alcuno che sia questa famiglia, ò vero Aurilia, veneranda non meno per l'antichità di sei secoli fino all'imperio di Basilio il Magno, che celebre per li fatti egregi de' suoi prodi Cavalieri, che con geste magnanime, e gloriose secondarono i tralci del loro vecchio lignaggio, come ancora per lo dominio da tempo in tempo havuto di quasi novanta due città, terre, e castella, con la dignità di nove contee, come furono quelle di Caiazzo, dell'Acertra, di Brienza, di Sant Agata di Corigliano, d'Alvito, d'Alise, di Potenza, e di Lauria, alle quali accoppiandosi il pregiato ammando del gran Protonotariato del Regno, con le parentele con le più rinomate e famose case del medesimo nostro Regno, oltre all'essersi compiaciuto il Senato Vento d'ammetterla alla nobiltà della sua Republica, hanno renduto... Continuará

così grandi gli honori di questa famiglia, che per rintracciarne l'origine, sicome delle case grandi, non poca controversia si ritrova fra gli Scrittori, fra quali benche molti ne siane, che pienamente han procurato di così nobili famiglia tessere copiosi, e geneologidi discorsi non è però che ne vasto mare delle sue grandezze; non si hanno anche a noi lasciato comodità di spatiarvi, e addurre molte cose di nuovo, che con nuovo stile rapportate, nuovo ancora a ciacuno, e non iugrato ne pererà il discorso, e dalla sua origine dandovi il principio, Francesco Aelio Marchese Autor grave, che visse sotto il regnare di Federico d'Aragona, seguitato da F. Luigi Contarino e da altri Autori, volle che trahesse la sua origine da Catalogna nella Spagna, venuta in compagnia di Sancia Regina di Maiorica, filgiuola del Re d'Aragona, moglie del Re Roberto, ò di Violante. E fra costoro, che vogliono che venghi dalla Spagna, alcuni stimarono che Oriscianes anticamente ivi si chiamasse, cioè dell'orecchie, che auricola in latino son dette; onde quivi poscia venuta si disse primieramente Oriscianes, e poi Aurilia dalla voce latina auricola, volendo che le conchiglie marine,che reca nell'insegne, fussero dianzi orecchie humane, ilche quanto sia dalla verità remoto, e senza fondamento veruno, appare dal non ritrovarsi ne scrittura, ne autorità, ne trase Gio.


Comprar un documento heráldico de Toriglia

Para obtener más información o pregunta, por favor no dude contáctenos:

Escudo de la familia: Toriglia

Blasòn de la familia

Partito di rosso e di nero.
Comprar Escudo de la familia

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook