1. Home
  2. Búsqueda apellido
  3. Resultados de la búsqueda
  4. Origen del apellido Bourbon Di Petrella

Apellido: Bourbon Di Petrella

Dossier: 576
Idioma del texto: Italiano
Nobleza: Marchesi
Nobles en:Italia (Toscana)
Variaciones Apellido: Marchioni

Vista previa heráldica de la familia :
Bourbon Di Petrella
Variaciones Apellido: Marchioni


Comprar

Corona de la nobleza Bourbon Di PetrellaDa Uguccione di Ranieri, della famiglia dei marchesi del Monte, nacque Ugolino, che con atto del 1189 sottopose le sue terre ai consoli della Repubblica di Perugia, promettendo fedeltà, salva la divozione alla casa imperiale della quale partitante; nel 1218 prese la cittadinanza di Città di Castello. Rigone di Ugolino, potestà di Castiglion Fiorentino nel 1214, fu esposto, sotto il pontificato d'Innocenzo III, a molte persecuzioni, perché di fazione guelfa; e nel 1217 dovè col fratello Corrado segnare una convenzione coi cortonesi, in forza della quale fu obbligato a prendere domicilio in Cortona. Dal figlio di lui, altro Rigone, discesero Ugolino e Ranieri. Ugolino ebbe tre figli: Rigone, da cui ebbero origine gli estinti marchesi di Petriolo; Franceschino, da cui provenne altra linea estintasi in Città di Castello; Mirra, procreatore dei marchesi di Civitella estinti nel 1416. Ranieri, che s'intitolava marchese di Petriolo e di Colle, abitò in Cortona fino ...
Continuará

Blasón Bourbon Di Petrella
Variaciones Apellido: Marchioni

Escudo de la familia Bourbon di Petrella

1° Escudo de la familia Bourbon di Petrella
Idioma del texto: Italiano

Di rosso alla banda d'argento, al capo d'oro, caricato di un'aquila d'argento, coronata del campo. Corona marchionale.

Blasone della famiglia Bourbon di Petrella nobile in Cortona, fonte: "Enciclopedia Storico-Nobiliare Italiana di V. SPRETI" Vol. II pag. 165.

Comprar
Escudo de la familia Bourbon di Petrella

2° Escudo de la familia Bourbon di Petrella
Idioma del texto: Italiano

Troncato: nel 1º d'oro, all'aquila di nero coronata del campo; nel 2º di rosso, alla banda d'argento.

Blasone della famiglia Bourbon di Petrella nobile in Cortona, Firenze, San Giovanni, Lion d'oro e Firenze, San Giovanni, Chiave. Fonte: "Raccolta Ceramelli Papiani" custodita presso l'archivio di stato di Firenze fasc.942. Note: Ramo della famiglia precedente, iniziato da Uguccione di Ranieri, marchese di Petrella nel 1117, stabilitosi a Cortona dal XIII secolo; Ugolino Bourbon fu ammesso al patriziato di Cortona nel 1758. Nel cittadinario fiorentino vengono indicati con il cognome Marchioni e dal 1678 Marchesi di Pratella. L'aquila si riferisce al ruolo di vicari imperiali ricoperto nel Medioevo. In vari esemplari la linea di partizione appare spostata: verso l'alto, tanto da delineare un campo di rosso, alla banda d'argento, con il capo dell'Impero; verso il basso, fino ad avere un campo d'oro, all'aquila di nero coronata del campo, e alla campagna di rosso caricata della banda d'argento.

Comprar
Verba Volant, Scripta Manent
(Las palabras vuelan, lo escrito queda)
Compra ahora un Documento Heráldico Profesional

Confíe la historia de su apellido a los profesionales de la heráldica

Ver los Pergaminos

Búsqueda apellido

Cómo hacer una investigación heráldica preliminar

Es posible hacer una investigación preliminar en nuestro archivo. Cerca de 100,000 rastros heráldicos, orígenes de apellidos, escudo de armas y blasónes están disponibles sin cargo. Simplemente escriba el apellido deseado en el siguiente formulario y presione enter.


Loading...

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Notas legales

  1. Todo el contenido de esta página se distribuye bajo licencia Creative Commons Attribution - Share Alike 3.0 Unported .

  2. Una Rastro Heráldico es un punto de partida para los investigadores y aún no se ha revisado; una Vista previa heráldica de la familia es un archivo de forma más fiables

  3. Para solicitudes de correcciones, adiciones o publicaciones de información heráldica , escríbanos un correo electrónico con el texto y la fuente bibliográfica o histórica.

  4. Los contenidos mostrados no constituyen atribución de un título noble y no atribuyen relaciones de parentesco entre apellidos homónimos; los escudos de armas expuestos o mencionados se han combinado con un apellido o variante. Esto no es una investigación genealógica.