Heraldrys Institute of Rome
Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español
  1. Home
  2. Búsqueda apellido
  3. Resultados de la búsqueda
  4. Origen del apellido

Origen del apellido Bussa De Leoni, país de origen: Italia

Nobleza: Nobili
Rastro heráldico de la familia: Bussa De Leoni
Corona de la nobleza Bussa De Leoni Di questa famiglia nacque Santa Francesca Romana, della quale scrive diffusamente il P. Giulio Orsino della Comapgnia di Gesù, nella vita di detta Santa. La memoria più antica che io ne ho è del 1212 nell'Archivio di S. Prassede, ove viene enunciato Nicolao Busso in un Istromento di vendita di vigna. Nel Catasto del Salvatore si legge: Paulus Bussa de regione Parionis, sepultus in Ecclesia S. Agnetis in Agone de anno 1401. Questo Paolo fu Padre di S. Francesca, e v'è tradizione, che aveva la casa dirimpetto alla d. Parrocchia di S. Agnese, che sopra il muro era dipinta la B. Vergine; il quale nella fabbrica del Bonadies fu buttato a terra e molti si ricordano d'aver veduto questa immagine. Nel medesimo Catasto dell'anno 1444, Baptista de Pontianis de regione Transtiberim maritus Franciscae Bussae, jacet in Ecclesia Sanctae, Cecilia. Questa è la Santa. Nel medesimo Catasto dell'anno 1461 si legge:... Continuará
Antonius Simeonis Bussae de regione Trivij edel 1489 Jaonnes Bussa jacet in S. Maria de Populo. In questo Giovanni stimo che si estinguesse questa famiglia, poichè dopo di lui non trova altra memoria. Abbiamo detto che Paolo Bussa Padre di S. Francesca fu sepolto nella Parrocchia di S. Agnese in Agone, aggiungo che già v'era la lapide sepolcrale con l'ame e inscrizione, la quale da rettori di detta Chiesa fu venduta per prezzo vile (così vanno tutte le antichità) ad uno scarpellino, dal quale la comprarono le monache di Tor di Specchi, e la posero nel secondo claustro di loro Monastero ove sta di presente, e nella Chiesa vecchia ovvero Oratorio vecchio di d. Monastero, si vedono dipinte nel muro le armi della famiglia Pontiana e della famiglia Bussa. Le parole dicono: Hic Jackt Nobilis Vir Pulus Bussa qui Obijt Anno Domini MCCCCL. Si deve notare che questa famiglia di Bussa, viene chiamata Bussa de Leoni a distinzione d'un altra famiglia Romana, dei Bussa portando questa nello scudo due Leoni, dei quali prese l'angome. Monsignor Conteloro riferisce nella sua Genealogia un istromento dell'400 delli Bussa. Fa per arme du leoni in piedi l'uno contro l'altro ondati con una palla fra le branche. Quella del Principe Borghese dice Buffa e manca la palla fra le branche.

Comprar un documento heráldico de Bussa De Leoni

Para obtener más información o pregunta, por favor no dude contáctenos:

Escudo de la familia: Bussa De Leoni

Escudo de la familia Bussa de Leoni

1 Blasòn de la familia Bussa de Leoni

Di rosso a due leoni di vario affrontati, accompagnati da una palla d'oro posta in cuore allo scudo.

Comprar Escudo de la familia

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook