Heraldrys Institute of Rome
Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español
  1. Home
  2. Búsqueda apellido
  3. Resultados de la búsqueda
  4. Origen del apellido

Origen del apellido Castagnasso, país de origen: Italia

Nobleza: Nobili
Rastro heráldico de la familia: Castagnasso
Corona de la nobleza Castagnasso
Antica ed illustre famiglia ligure, di chiara ed avita virtù, propagatasi, nel corso dei secoli, in diverse regioni d'Italia. Secondo quanto ci viene tramandato, essa sarebbe della stessa agnazione dei nobili Castagna, famiglia genovese passata in tempi assai remoti in Sicilia, e più precisamente in Nicosia, Messína ed Enna, ove godette del titolo baronale sopra i feudi di: Biscari, Saponara, Granito, Nocifora, Serravalle, Ristini, Poggiorosso, Cane e Sollaviani. Le due casate condividono, infatti, l'arme benché il tempo, distruggitor del tutto, ci abbia privato delle prove storiche di tal parentela. In ogni modo, la famiglia Castagnasso, nel dispiegarsi dei lustri, sempre è riuscita a produrre una serie di uomini che hanno reso illustre il suo nome, nei pubblici impieghi, nelle professioni liberali ed ecclesiastiche e nel servizio militare. Fra questi, senza nulla levar al valore degli omessi, contasi: Giovanni, Ammiraglio dell'Armata Genovese, fiorente nel XIII secolo; Luigi Maria, notaio, vivente in Genova,... Continuará
nel 1466; Alessandro, proprietario terriero, fiorente in Genova, nel 1503; D. Niccolò, protonotario apostolico, fiorente in La Spezia, nel 1567; Agostino, notaio in Chiavari, fiorente nel 1589; Luigi Maria, dottore in l'una e l'altra legge, fiorente in Genova, nel 1603; P. Giulio, dell'Ordine dei Minori Riformati, uomo dotto ed assai pio, fiorente nel 1622; Niccolò, capitano d'armi, fiorente nel 1634; Federico, dottore in ambo le leggi, vivente in Chiavari, nel 1639; Angelo, banchiere sotto il regno di Urbano VIII; Gio. Batta, tra i militi che si prepararono a difendere Genova, dall'attacco navale dei francesi; Amedeo Battista, protomedico alla Corte Napoletana, vivente nel 1733; Luigi Enrico, dottore "in utroque jure", vivente in Genova, nel 1746; Benedetto, Missionario di Chiavari, vivente nel 1787; Giuseppe, benemerito della Patria, distintosi, per onore e virtù, nella Guerra di Indipendenza Italiana, nel 1859-60. I cognomi così antichi, senza dubbio alcuno, rendono decoro non solo alle famiglie ma anche alle città che li hanno accolti; pare siano, infatti, molto riguardevoli i soggetti viventi di questa famiglia che, con tanto decoro, sostentano questo nobile cognome, che ha avuto vari soggetti illustri.
Comprar un documento heráldico de Castagnasso

Para obtener más información o pregunta, por favor no dude contáctenos:

Escudo de la familia: Castagnasso

Escudo de la familia Castagna

1 Blasòn de la familia Castagna

D'argento, al castagno sradicato di verde, fruttifero di cinque pezzi d'oro.

Castagna della Sicilia. Citato in " Nobiliario di Sicilia di Antonio Mango di Casalgerardo, 1915-1970". Si trovano anche nella forma Castagnasso nel continente Americano.

Comprar Escudo de la familia

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook