1. Home
  2. Búsqueda apellido
  3. Resultados de la búsqueda
  4. Origen del apellido

Búsqueda apellido

Resultados de la búsqueda:
Chiericati Salvioni (Italia) ContiChierici (Italia) CavalieriChierici (France - Italie) Famille Noble - Chevaliers - SeigneursChies (España - Navarra) Señores - Caballeros - Familia NobleChiesa - Chiesa (della) - (Italia) Conti - Marchesi - NobiliChiesa Quarismieri (Italia) Nobili Chiesanova (España - Navarra) Señores - Caballeros - Familia NobleChiesanuova (Italia) CavalieriChiesi (Italia) Nobili

Origen del apellido Chiericati Salvioni, país de origen: Italia

Nobleza: Conti
Rastro heráldico de la familia: Chiericati Salvioni
Ordene su documento heráldico ahora
Corona de la nobleza Chiericati Salvioni
Famiglia antica è ricordata dalla seconda metà del secolo XVI. La sua nobiltà di Vicenza. Per le sue benemerenze verso la Rep. Ven., il Senato con decreto 11 giugno 1549 le concesse il titolo di conte, annettendolo allo stabile della Fribia eretto in feudo. Nel 1732 Girolamo e Giovanni di Simandio vennero iscritti nell'A.L.T. L'imperatore Federico con diploma 2 giugno 1452 creò conte palatino Chieregino con tutti i suoi discendenti. Un ramo di questa famiglia aggiunse il nome Salvioni per conseguita eredità. Ebbe la conferma della nobiltà con S.R.A. 4 giugno 1820 ed il riconoscimento dei titoli di nobile mf. e conte m. con D.M. 22 ottobre 1915. Figli di Giovanni Enea e di Elisabetta Biego dei conti di Costabissara: 1. Gabriele Giuseppe, gr. cr. della Cor. d'Italia, gr. uff. Mauriziano e della Legione d'onore, n. Vicenza, 8 aprile 1861, spos. nov. 1888 con Maria Antonietta dei co. Cesarei Rossi ...
... Continuará

Para obtener más información o pregunta, por favor no dude contáctenos:

Escudo de la familia: Chiericati Salvioni

Ordene ahora Su Escudo de Armas
Escudo de la familia Chiericati Salvioni

1 Blasòn de la familia Chiericati Salvioni

Inquartato: nel primo e quarto controinquartato: a) partito di rosso alla fascia d'oro e ripartito d'oro e di azzurro; b) e c) di rosso all'aquila di oro; d) ripartito di azzurro e d'oro e di rosso alla fascia d'oro, carica di un'aquila di nero bicipite, accompagnata da tre teste di carnagione, due in capo ed una in punta, tonsurate d'oro, le superiori affrontate.

Compre ahora la investigación heráldica histórica profesional del origen de Su Apellido con el título de nobleza y el escudo de armas.

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2017 - 2018 Heraldrys Institute of Rome