1. Home
  2. Búsqueda apellido
  3. Resultados de la búsqueda
  4. Origen del apellido Duchelli

Apellido: Duchelli

Dossier: 823164
Idioma del texto: Italiano
Nobleza: Nobili
Nobles en: Italia


Rastro Heráldico :
Duchelli

Comprar

Corona de la nobleza DuchelliIn vista dell'impressionante riduzione verificatasi nel numero delle famiglie nobili capaci di dare soggetti eleggibili alle pubbliche cariche municiapali, la Magistratura Civica di Livorno, con deliberazione 14 gennaio 1836, proponeva al Governo Granducale l'aggregazione alla Nobiltà Livornese di 24 tra le più distinte famiglie cittadine, fra cui quella, che fu sancita con rescritto Sovrano 24 gennaio 1836, della famiglia C., rappresentata da Giovan Battista, nato il 21 giugno 1778 da Liborio, di Pietro, e da Maria Anna Cremoni, sposato (15 novembre 1812) con Maria Maddalena Fortunata, di Pietro, d'Onorato (n. 1817), Enrico Alberto Luigi (n. 1824) e Fausto Capitolino (n. 1829). La famiglia è iscritta genericamente nell'Elenco Uff. Nob. Ital. del 1922, col titolo di Nobile di Livorno (mf.). Altro ramo. Antica e nobile famiglia di Firenze. Il commendator G.B. di Crollalanza riporta la blasonatura di questa famiglia nei volumi del suo Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili ...
Continuará

Blasón Duchelli

Escudo de la familia Duchelli

Escudo de la familia

Di rosso, alla palma sradicata di verde, accostata da due leoni affrontati al naturale
Comprar

Verba Volant, Scripta Manent
(Las palabras vuelan, lo escrito queda)
Compra ahora un Documento Heráldico Profesional

Estamos haciendo el mayor archivo digital mundial de escudos de armas
Asegúrate de que tu familia estará en él

Ver los Pergaminos

Búsqueda apellido

Cómo hacer una investigación heráldica preliminar

Es posible hacer una investigación preliminar en nuestro archivo. Cerca de 100,000 rastros heráldicos, orígenes de apellidos, escudo de armas y blasónes están disponibles sin cargo. Simplemente escriba el apellido deseado en el siguiente formulario y presione enter.


Heraldrys Institute of Rome on Facebook