1. Home
  2. Búsqueda apellido
  3. Resultados de la búsqueda
  4. Origen del apellido

Búsqueda apellido

Origen del apellido Egaspari, país de origen: Italia

Nobleza: Conti - Nobili
Rastro heráldico de la familia: Egaspari
Corona de la nobleza Egaspari
Il senato veneto, con decreto 18 febbraio 1781, creava conte Giuseppe, coi suoi legittimi discendenti maschi e con Decreto Ministeriale 15 luglio 1923 e 10 aprile 1924. Motto della famiglia: Fort mea. Altro ramo. Ramo della omonima famiglia milanese. Con R.D. 2 maggio 1920 e con RR. LL. PP. 4 luglio 1920 fu concesso il titolo comitale con successione primogeniale mascolina ai discendenti del fu Carlo Benedetto e, con R.D. 13 gennaio 1910, i figli di detto Carlo Benedetto e di Vittoria Egaspari, furono autorizzati ad aggiungere il cognome Egaspari. Sono iscritti nel Libro d'Oro della nobiltà italiana e nell'Elenco nobiliare ufficiale: Alcherio, n. a Verona, 3 agosto 1884, di Carlo Benedetto e di Vittoria Egaspari, sposato il 3 ott. 1905 a Lidia Tavelli. Fratelli: Elisabetta, n. a Verona, 4 dic. 1882; Andrea. Avellino, n. a Verona, 13 gennaio 1886. Altro ramo. Andrea Avellino, di Girolamo, di Verona, con ...
... Continuará
Comprar un documento heráldico de Egaspari

Para obtener más información o pregunta, por favor no dude contáctenos:

Escudo de la familia: Egaspari

Blasòn de la familia

Partito: al primo di rosso al muro di fortezza, di oro, segnato di nero, sorreggente una torre rotonda d'argento, merlata alla guelfa, aperta e finestrata di tre di nero; al secondo d'azzurro al toro furioso d'oro, uscente da un mare d'argento, ondato d'azzurro, accompagnato in capo da tre stelle male ordinate d'argento, colla fascia attraversante dello stesso, caricata del motto: Fort mea.
Comprar Escudo de la familia

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook