1. Home
  2. Búsqueda apellido
  3. Resultados de la búsqueda
  4. Origen del apellido Embrini

Apellido: Embrini

Dossier: 823719
Idioma del texto: Italiano
Nobleza: Marchesi - Nobili
Nobles en: Italia


Rastro Heráldico :
Embrini

Comprar

Corona de la nobleza EmbriniAntica e nobile famiglia di Bergamo. Il commendator G.B. di Crollalanza riporta la blasonatura di questa famiglia nei volumi del suo Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane. Altro ramo. Antica e nobile famiglia di Mantova. I suoi membri furono creati marchesi di S. Damiano nel 1694. Numerosi personaggi di tale cognome si trovano di sovente menzionati nei documenti notarili fin dai secoli trascorsi, dai quali appare che erano di condizione nobile. Nei ricordi dei tempi andati si leggono alcune varianti di questo cognome, dovute alle solite cause della pronunzia dialettale e dal modo di interpretare nella scritturazione i cognomi. La presenza dell'arma e del motto nella bibliografia documentata della famiglia Embrini ci conferma l'avita nobiltà raggiunta dalla casata. Infatti l'origine del motto risale a circa il XIV secolo e deve essere ricercata in quei detti arguti che venivano scritti sui vessilli o bandiere dei cavalieri, esposti alle ...
Continuará

Blasón Embrini

Escudo de la familia Embrini

Escudo de la familia

D'argento, a due rami di cerro, disposti a ghirlanda, al naturale: col capo d'azzurro, carico di tre stelle d'argento, ordinate in fascia.

Comprar
Verba Volant, Scripta Manent
(Las palabras vuelan, lo escrito queda)
Compra ahora un Documento Heráldico Profesional

Confíe la historia de su apellido a los profesionales de la heráldica

Ver los Pergaminos

Búsqueda apellido

Cómo hacer una investigación heráldica preliminar

Es posible hacer una investigación preliminar en nuestro archivo. Cerca de 100,000 rastros heráldicos, orígenes de apellidos, escudo de armas y blasónes están disponibles sin cargo. Simplemente escriba el apellido deseado en el siguiente formulario y presione enter.


Heraldrys Institute of Rome on Facebook