Heraldrys Institute of Rome
Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español
  1. Home
  2. Búsqueda apellido
  3. Resultados de la búsqueda
  4. Origen del apellido

Origen del apellido Joannini, país de origen: Italia

Nobleza: Conti
Rastro heráldico de la familia: Joannini
Corona de la nobleza Joannini
Oriunda da Ciriè. Gaspare, dottore in leggi, che fu intendente provvisionale di Torino, poi intendente di Moriana nel 1724, di Pinerolo nel 1725, intendente generale di Alessandria nel 1729 e di Nizza nel 1750, fu padre di Cesare (nato 1742, deceduto Torino, 24 maggio 1831) che fu magistrato, e al tempo francese consigliere della corte imperiale di Torino. Acquistò da Silvestro Ceva punti della giurisdizione di San Michele di Ceva il 15 ottobre 1796 e ne fu investito il 6 dicembre col titolo comitale. Con Decreto Imperiale del 6 gennaio 1814 fu creato barone dell'impero francese. Suo figlio Luigi (n. Torino, 21 giugno 1776; dec. Torino, 20 dic. 1848), fu magistrato e sovrintendente dell'Archivio Camerale nell'anno 1848. Da lui nacquero Alberto e Cesare, stipite quest'ultimo di una linea terzogenita. Alberto (n. Torino, 25 aprile 1804; dec. Alpignano, 18 dic. 1882), fu sostituto archivista camerale (1833) e maestro uditore (1844). Furono... Continuará

suoi figli Luigi e Leone, dal quale ultimo proviene una linea secondogenita. Luigi (n. Torino 17 genn. 1835; dec. Messico, 22 marzo 1882) fu consigliere di legazione, e incaricato d'affari al Messico. Figlio: Paolo Alberto. Motto della famiglia: Dum minuit auget. Altro ramo. Questa linea trae origine da Cesare (deceduto Torino, 28 ottobre 1874) secondogenito del conte Luigi. Fu Cesare sostituto procuratore in soprannumero (1838), effettivo (1840), sostituto procuratore generale della Corte di Cassazione. Sposò in prime nozze Giuseppina Sandigliano di Sandigliano, e in seconde nozze Giuseppina Chigo, e ebbe numerosa figliolanza. Continò la linea Lorenzo (nato Torino, 4 agosto 1853), che dal suo matrimonio con Camilla Cusani di Sagliano ebbe Paolo (nato Vigevano, 16 novembre 1886). Motto della famiglia: Dum minuit auget. Altro ramo. Questa linea è rappresentata dal nobile Leone (nato Torino, 16 luglio 1841) figlio secondogenito del conte Alberto, che fu impiegato al Ministero di Grazia e Giustizia. E' suo figlio Paolo Alberto. Motto della famiglia: Dum minuit auget.


Comprar un documento heráldico de Joannini

Para obtener más información o pregunta, por favor no dude contáctenos:

Escudo de la familia: Joannini

Escudo de la familia Joannini

1 Blasòn de la familia Joannini

Trinciato di argento e di azzurro, al leone dell'uno nell'altro, col capo del secondo, carico di un sole d'oro.

Comprar Escudo de la familia

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook