1. Home
  2. Búsqueda apellido
  3. Resultados de la búsqueda
  4. Origen del apellido Mannelli

Apellido: Mannelli

Dossier: 12617
Nobleza: Nobili
Nobles en: Italia (Toscana)
Variaciones: di Cola da Leonina,Vannelli Bindi,Pontigiani,Piazzegiani
Vista previa heráldica y genealógica de la familia: en: Italiano

Vista previa heráldica y genealógica de la familia: Mannelli

Variaciones: di Cola da Leonina,Vannelli Bindi,Pontigiani,Piazzegiani
Corona de la nobleza MannelliIl Franchi in "Memorie Storiche" nota Nobilino d'Inforzato Mannelli iscritto all'opera di S. Jacopo nel 1197. Questa famiglia si estinse in Pistoia nel 1550. Le scimitarre in questo stemma hanno la stessa simbologia delle spade che in araldica dimostrano le nobiltà militare della famiglia e a volte rappresentano vendetta. Gli antichi cavalieri e gentiluomini di razza mettevano la spada accostata allo scudo, o sotto o dietro. L'oro del campo è il più nobile dei metalli del blasone, simboleggia la forza, la fede, la ricchezza, il comando e i più alti ideali. Altro ramo. Famiglia grande, e potente del Sesto d'Oltrano, e avevano al Ponteveccchio Loggia, e Torre, e perciò furono detti Pontigiani. Erano nella guerra di Montaperti nel 1260, hanno avuto dieci priori, tre Senatori, cavalieri di Malta, e di San Stefano. Ne è le case di Pier Maria dal Pontevecchio nelle loro abitazioni, la quale è spenta. Di Piero ...

Continuará

Escudo de la familia: Mannelli

Escudo de la familia Mannelli

1 Blasòn de la familia Mannelli

Blasone della famiglia Mannelli nobile in Firenze, Santo Spirito, Scala e Firenze, Santo Spirito, Nicchio; lo stemma si trova anche troncato con l'arma Galilei (famiglia Mannelli Galilei, per eredità); in seguito Guido Mannelli Galilei aggiunse anche il cognome Riccardi, sempre per eredità (1848). Lo stemma del 1° tipo è quello usato per l'ammissione al patriziato fiorentino di Ottavio di Iacopo Mannelli (1751); fonte: "Raccolta Ceramelli Papiani" custodita presso l'archivio di stato di Firenze fasc.n.2952. Note: nel disegno conservato presso gli archivi di stato la spada centrale è più grande delle laterali.

Di rosso, a tre spade basse d'argento poste in banda e ordinate in sbarra.

Escudo de la familia Mannelli

2 Blasòn de la familia Mannelli

Blasone della famiglia Mannelli nobile in Firenze, Santo Spirito, Scala e Firenze, Santo Spirito, Nicchio; lo stemma è riportato dal Ms. 476 per diversi giusdicenti locali (Francesco Maria, podestà di San Gimignano, 1599; Camillo, podestà di Barberino di Mugello, 1612; Ugolino, podestà di Radda, 1562); fonte: "Raccolta Ceramelli Papiani" custodita presso l'archivio di stato di Firenze fasc.n.2952.

Di rosso, a tre spade basse d'argento poste in banda e ordinate in sbarra col capo del popolo fiorentino.

Escudo de la familia Mannelli

3 Blasòn de la familia Mannelli

Blasone della famiglia Mannelli nobile in Firenze, Santo Spirito, Scala e Firenze, Santo Spirito, Nicchio; nel 1361 alcuni membri della famiglia Mannelli, fattisi di Popolo, mutarono il cognome in Piazzegiani assumendo questo stemma; fonte: "Raccolta Ceramelli Papiani" custodita presso l'archivio di stato di Firenze fasc.n.2952.

Partito; nel primo Di rosso, a tre spade basse d'argento poste in banda e ordinate in sbarra; nel secondo trinciato d'argento e di rosso, a due palle dell'uno nell'altro.

Escudo de la familia Mannelli

4 Blasòn de la familia Mannelli

Blasone della famiglia Mannelli nobile in Firenze, Santo Spirito, Scala e Firenze, Santo Spirito, Nicchio; nel 1361 alcuni membri della famiglia Mannelli, fattisi di Popolo, mutarono il cognome in Pontigiani assumendo questo stemma; fonte: "Raccolta Ceramelli Papiani" custodita presso l'archivio di stato di Firenze fasc.n.2952.

Partito; nel primo Di rosso, a tre spade basse d'argento poste in banda e ordinate in sbarra; nel secondo trinciato di rosso e d'argento, a due conchiglie dell'uno nell'altro.

Escudo de la familia Mannelli

5 Blasòn de la familia Mannelli

Blasone della famiglia Mannelli nobile in Pistoia, è un ramo della famiglia di Firenze, da un Mannello da Firenze, inizi XIII sec.; fonte: "Raccolta Ceramelli Papiani" custodita presso l'archivio di stato di Firenze fasc.n. 7722.

D'oro, a tre spade (o scimitarre) basse d'azzurro, poste in sbarra e ordinate in banda.

Escudo de la familia Mannelli

6 Blasòn de la familia Mannelli

Blasone della famiglia Mannelli nobile in Siena, si trovano anche i cognomi Vannelli Bindi e di Cola da Leonina; fonte: "Raccolta Ceramelli Papiani" custodita presso l'archivio di stato di Firenze fasc.n. 7004.

D'azzurro, alla banda d'oro accompagnata da due teste di leone dello stesso, l'una nel cantone sinistro del capo e l'altra nel cantone destro della punta.

Escudo de la familia Mannelli

7 Blasòn de la familia Mannelli

Blasone della famiglia Mannelli nobile in Firenze, fonte bibliografica: "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.II, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.

Di rosso, a tre pugnali d'argento posti in banda, uno sopra l'altro.

Escudo de la familia Mannelli

8 Blasòn de la familia Mannelli

Blasone della famiglia Mannelli nobile in Pistoia; fonte: Dott. G. Mazzei, Stemmi e insegne pistoiesi con note storiche, Tipografia Niccolai, Pistoia 1907.

D'oro a tre scimitarre d'azzurro manicate di rosso poste in sbarra con le punta all'ingiù.

Verba Volant, Scripta Manent
(Las palabras vuelan, lo escrito queda)
Compra ahora un Documento Heráldico Profesional

Ver los Pergaminos

Confíe la historia de su apellido a los profesionales de la heráldica
Para obtener más información o pregunta, por favor no dude contáctenos:
Email:

Búsqueda apellido


Heraldrys Institute of Rome on Facebook