1. Home
  2. Búsqueda apellido
  3. Resultados de la búsqueda
  4. Origen del apellido

Origen del apellido Pizzarri, país de origen: Italia

Nobleza: Conti - Nobili
Rastro heráldico de la familia: Pizzarri
Corona de la nobleza Pizzarri
La famiglia trae origini dalla Toscana e si trasferì nel 1790 a Paliano ove Gregorio fu gonfaloniere. Da lui nacque Giuseppe Andrea nel 1702 e fu vescovo assistente al soglio nel 1854 e cardinale creato da Pio IX nel 1863. Sono imparentati con la famiglia Pecci di Carpineto. Con breve 29 novembre 1920 Benedetto XV creò conte con successione per mpr. Mario di Michele. Con Regio Decreto 4 novembre 1926 e RR. LL. PP. 6 febbraio 1927 l'attuale capo della famiglia Mario è stato autorizzato ad usare del titolo pontificio del conte. La famiglia è oggi rappresentata oltre che dal ricordato Mario, dai suoi figli Giuseppe, Matilde, Giulia, Renzo e Luigi. Altro ramo. Antica famiglia delle Marche con residenza nella località di Sant'Angelo in Vado. Ricordiamo di suddetta famiglia un Nicolò vescovo fi Forlì dal 1769 al 1776.

Comprar un documento heráldico de Pizzarri

Para obtener más información o pregunta, por favor no dude contáctenos:

Escudo de la familia: Pizzarri

Blasòn de la familia

D'azzurro, alla ruota d'oro.
Comprar Escudo de la familia

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook