1. Home
  2. Búsqueda apellido
  3. Resultados de la búsqueda
  4. Origen del apellido

Búsqueda apellido

Resultados de la búsqueda:
Pucci Boncambi (Italia - Umbria) ContiPucci Da Filicaia (Italia) Marchesi Pucci Del Chiassolino (Italia) Nobili Pucci Delle Stelle Sansedoni (Italia) Nobili Pucci Sisti (Italia) Nobili Puccia (Italia) Marchesi Pucciani (Italia) Baroni - Marchesi - NobiliPucciarelli (Italia) Nobili Pucciaro (Italia) Nobili Pucciati (Italia) Patrizi

Origen del apellido Pucci Boncambi, país de origen: Italia

Nobleza: Conti
Rastro heráldico de la familia: Pucci Boncambi
Ordene su documento heráldico ahora
Corona de la nobleza Pucci Boncambi
Fino dal 1100 esistevano in Perugia queste due famiglie. La prima annovera fra i suoi antenati Martino, capo di Magistrato (1389); Antonio, nominato vescovo di Perugia nel 1411; Marcello, (1639-1675), nominato alfiere della Compagnia di Roma (1633) e quindi capitano (1673). L'altra annovera un Giacomo, arcivescovo di Bologna nel 1244; Angelo, capitano delle Armi di Perugia preso il re di Napoli nel 1377; Bartoccio, di Boncambio, capo del Magistrato di Perugia nel 1399; Boncambio, di Giovanni, giurista, creato conte dall'imperatore Sigismondo con diploma 3 maggio 1443, conferendogli molti privilegi; il magnifico messer Boncambio, podestà di Firenze nel 1445, creato cavaliere e poi da papa Nicolò V nominato senatore di Roma nel 1448, capo del Magistrato di Perugia nel 1453, morto anch'esso senatore di Roma nel 1488; messer Mariotto, celebre giureconsulto, inviato ambasciatore al papa nel 1515; messer Paolo, di Fiore, ambasciatore al papa nel 1533, e capo del Magistrato della ...
... Continuará

Para obtener más información o pregunta, por favor no dude contáctenos:

Escudo de la familia: Pucci Boncambi

Ordene ahora Su Escudo de Armas
Escudo de la familia Pucci Boncambi

1 Blasòn de la familia Pucci Boncambi

Partito: nel primo d'azzurro al ponte di tre archi fondato in un fiume, il tutto al naturale, e sostenente un leone dello stesso, tenente con la branca anteriore destra una rosa gambuta e fogliata d'oro; nel secondo: semigrembiato d'oro e d'azzurro, col capo d'oro carico di un'aquila di nero coronata del campo.

Compre ahora la investigación heráldica histórica profesional del origen de Su Apellido con el título de nobleza y el escudo de armas.
Loading...

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2017 - 2018 Heraldrys Institute of Rome