1. Home
  2. Búsqueda apellido
  3. Resultados de la búsqueda
  4. Origen del apellido

Búsqueda apellido

Resultados de la búsqueda:
Rosa (Italia) Nobili - Marchesi - CavalieriRosa - de Rosa - de Rosis - (Italia) NobiliRosa (España - Castilla) Señores - Caballeros - Familia NobleRosa (France - Bordeaux) Famille Noble - Chevaliers - SeigneursRosa (Deutschland) Adelsfamilie - RitterROSA Bian (Italia) NobiliRosa Morando (Italia) Nobili Rosa Prati - dalla Rosa Prati - (Italia) NobiliRosabal (España) Señores - Caballeros - Familia NobleRosabianco (Italia) Nobili Rosada (Portugal) Senhores - Família Nobre

Origen del apellido Rosa, país de origen: Italia

Nobleza: Nobili - Marchesi - Cavalieri
Rastro heráldico de la familia: Rosa
Ordene su documento heráldico ahora
Corona de la nobleza Rosa
Illustrissima famiglia, originaria della città di L'Aquila, detta Dellarosa, Della Rosa, De Rosa o, più semplicemente, Rosa, nobile fuori Piazza, in Napoli, ascritta al Monte Manso nel 1748, decorata il 18 gennaio 1700 del titolo di marchese, in persona di Carlo Antonio, presidente del Sacro Regio Consiglio; tale titolo poi fu infisso sul feudo di Villarosa (territorio feudale in Principato Citra) come dall'ultima intestazione di detto feudo a Tommaso, il 4 maggio 1768, nel cedolario di detta Provincia. Fu ricevuta, per giustizia, nel S. M. O. di Malta, nel 1766, come quarto della famiglia Palmieri di Napoli (Grande Archivio di Stato Napoli, Priorato di Barletta, volume 29), ed ascritta nel Registro dei cavalieri di Malta di giustizia. La famiglia è iscritta nell'Elenco Ufficiale Nobile Italiano del 1922, col titolo di marchese di Villarosa (mpr.), in persona dei discendenti da Tommaso, di Carlo Antonio; ascritta al Registro di Malta, ed è ...
... Continuará

Para obtener más información o pregunta, por favor no dude contáctenos:

Escudo de la familia: Rosa

Ordene ahora Su Escudo de Armas
Escudo de la familia de Rosa

1 Blasòn de la familia de Rosa

Rosa, de Rosa o de Rosis; fonte: "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.II, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.

D'azzurro, al leone coronato d'oro, colla banda d'argento carica di tre rose di rosso attraversante; col capo d'oro carico di un'aquila spiegata di nero e coronata del campo.

Escudo de la familia Rosa

2 Blasòn de la familia Rosa

Rosa di Brescia; fonte: "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.II, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.

D'azzurro, alla fascia d' oro, accompagnata in capo da tre stelle dello stesso, ed in punta da due piante di rosa di verde, fiorite di rosso.

Escudo de la familia Rosa

3 Blasòn de la familia Rosa

Rosa di Brescia; fonte: "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.II, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.

D'azzurro, a tre corone pagane infilzate in una cotissa d' oro, posta in banda, con un ramo di rose, movente dalla punta, e spiegante tre rose di rosso, fogliate di verde nel capo, e tre d'argento, fogliate pure di verde nella punta.

Escudo de la familia della Rosa

4 Blasòn de la familia della Rosa

della Rosa o de Rose di Saluzzo; fonte: "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.II, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.

D'argento, alla banda di rosso.

Escudo de la familia Rosa

5 Blasòn de la familia Rosa

Rosa di Treviso; fonte: "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.II, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.

Spaccato d' argento e d' azzurro, caricato il primo di una rosa di rosso, stelata e fogliata di verde.

Escudo de la familia la Rosa

6 Blasòn de la familia la Rosa

la Rosa della SIcilia; fonte: "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.II, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.

D'azzurro, alla banda d'oro, caricata da tre rose di rosso.

Compre ahora la investigación heráldica histórica profesional del origen de Su Apellido con el título de nobleza y el escudo de armas.
Loading...

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2017 - 2018 Heraldrys Institute of Rome