1. Home
  2. Búsqueda apellido
  3. Resultados de la búsqueda
  4. Origen del apellido Salvemini

Apellido: Salvemini

Dossier: 10436
Nobleza: Nobili
Nobles en: Italia
Vista previa heráldica y genealógica de la familia: en: Italiano

Vista previa heráldica y genealógica de la familia: Salvemini

Corona de la nobleza SalveminiAntica ed assai nobile famiglia pugliese, con residenza nella città di Bari, di chiara ed avita virtù, propagatasi, nel corso dei secoli, in diverse regioni d'Italia. La chiara nobiltà della famiglia risulta confermata dalla sua presenza nella pregevole opera "Il Dizionario storico-blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti", del genealogista Giovan Battista di Crollalanza, pubblicata a Pisa nel 1886 in tre volumi, di oltre 1400 pagine. Da una analisi cromatica e simbolica dello stemma, possiamo, inoltre, ricavare alcune importanti informazioni sulle virtù associate a tal cognome. L'azzurro essendo il colore del cielo, rappresenta la gloria, la virtù e la fermezza incorruttibile; il crescente, il cui smalto particolare è l'argento, è un termine utilizzato in araldica per indicare il quarto di luna e simboleggia benignità e buona amicizia; il mare, agitato o mareggiato, simboleggia animo inquieto; la banda è un termine utilizzato in araldica per indicare una pezza ...

Continuará

Escudo de la familia: Salvemini

Escudo de la familia Salvemini

1 Blasòn de la familia Salvemini

Fonte: "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.II, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.

Trinciato nel primo d'azzurro, al crescente d'argento; posto nel cantone sinistro del capo; nel secondo mareggiato al naturale; colla banda d'argento, attraversante sulla partizione, caricata di un'ancora di nero, posta in palo.

Escudo de la familia Salvemini

2 Blasòn de la familia Salvemini

Fonte: "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.II, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.

(D'azzurro ndr) Un arcobaleno arcuato in fascia, accostato in capo da un sole raggiante, e in punta da un eolo soffiante, e movente dal fianco destro, colla faccia volta a sinistra; con un mare fluttuoso movente dalla punta.

Verba Volant, Scripta Manent
(Las palabras vuelan, lo escrito queda)
Compra ahora un Documento Heráldico Profesional

Ver los Pergaminos

Cada apellido tiene una historia que contar
Inmortaliza Tu Apellido
Para obtener más información o pregunta, por favor no dude contáctenos:
Email:
Phone: +39 393 2258835 (English, Français, Italiano)

Búsqueda apellido


Heraldrys Institute of Rome on Facebook