1. Origin of last nameCERMINARA, country of origin: Italia - Spagna

    Nobility: Nobili
    Heraldic trace of family:CERMINARA
    Nobility crown CERMINARA Antica ed assai nobile famiglia della Basilicata, con possessi feudali in Stigliano, propagatasi, nel corso dei secoli, in diverse regioni d'Italia. Secondo quanto ci viene tramandato, la famiglia, oriunda da Valencia, giunse nel Regno di Napoli già nel XIV secolo. D’altronde, tal famiglia, nel dispiegarsi dei lustri, sempre è riuscita a produrre una serie di uomini che hanno reso illustre il suo nome, nei pubblici impieghi, nelle professioni liberali ed ecclesiastiche e nel servizio militare. Fra questi, senza nulla levar al valore degli omessi, contasi: Alessandro, proprietario terriero, fiorente nel tardo XIV secolo; Luigi Antonio, dottore in l'una e l'altra legge, fiorente in Matera, nel 1508; D. Tommaso, canonico, fiorente in Matera, nel 1526; Gio. Batta, giurista, fiorente in Stigliano, nel 1552; Niccolò, capitano d'armi, fiorente in Matera, nel 1567; Leone, proprietario terriero, fiorente nel 1582; Gio. Batta, giustiziere in Matera, vivente nel 1604; Celestino, dottore in "utroque jure", fiorente... To be continuedin Stigliano,nel 1637;P.Luigi,dell'Ordine dei Minori Riformati, fiorente in Matera, nel 1683; Benedetto, Regio Notaio, vivente in Matera, nel 1691; P. Antonio, dell'Ordine dei Predicatori,fiorente in Potenza,nel 1708;dott.Giacomo,protomedico alla Corte Napoletana,fiorente nel 1716;Tommaso,notaio in Matera,fiorente nel 1732;Federico,alfiere del Regio Esercito,fiorente nel 1755;Angelo Maria,capitano d'armi, fiorente nel 1769; D. Michele e D. Carmine, tra i firmatari della "petizione di novemila sacerdoti italiani a S.S. Pio Papa IX ed ai vescovi con esso uniti", nel 1862. Il blasone della famiglia risulta ignoto o perso e si ritiene, in base a ricostruzioni e congetture araldiche, che esso fosse il seguente: D'azzurro,al leone al naturale movente da un mare ondato d'argento e d'azzurro,sul tutto una banda d'oro attraversante. I cognomi così antichi, senza dubbio alcuno, rendono decoro non solo alle famiglie ma anche alle città che li hanno accolti; pare siano, infatti, molto riguardevoli i soggetti viventi di questa famiglia che, con tanto decoro, sostentano questo nobile cognome, che ha avuto vari soggetti illustri.
    Buy a heraldic document on family CERMINARA

    For more information or questions please do not hesitate contact us:

    Coat of Arms of family:CERMINARA

    Coat of Arms of family Cerminara

    1 Blazon of familyCerminara

    D'azzurro, al leone al naturale movente da un mare ondato d'argento e d'azzurro, sul tutto una banda d'oro attraversante.

    Fonte bibliografica per il titolo nobiliare:"Esame, e rischiaramento degli altri dritti della corona sulle provincie del regno di Napoli, e de' veri ostacoli per cui le medesime non prosperano coll'opportuna applicazione delle costituzioni prammatiche, costumanze, e leggi, ... in cui si è aggiunto il notamento delle famiglie nobili della capitale e del regno ...",Volume 2,Giulio Recupero 1 gennaio 1796,pagina 518.

    Buy Coat of Arms of family

    Heraldrys Institute of Rome on Facebook

    Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome
900){cwidth=cheight="80%"}else if(screen.availWidth>470){cwidth=cheight="90%"}else{cwidth="90%";cheight="60%"}$("[rel^='img-']").colorbox({photo:!0,width:cwidth,height:cheight});$(".spin").click(function(event){spinner()});$("[rel='buy']").click(function(event){event.preventDefault();spinner();href=$(this).attr('href').replace("/buy",urmod+"cart.php");$.get(href,function(data){location.replace('/buy/?'+$.now())})})});function spinner(){};function spinner_end(){$('#spinner_one').hide()};function onsubmit_validate_field(name,minlength,email,compareTo){value=$('#'+name).val();length=value.length;if(minlength&&length0){if(minlength&&lengthi?e+i:i}function a(t,e){return Math.round((/%/.test(t)?("x"===e?E.width():o())/100:1)*parseInt(t,10))}function s(t,e){return t.get("photo")||t.get("photoRegex").test(e)}function l(t,e){return t.get("retinaUrl")&&i.devicePixelRatio>1?e.replace(t.get("photoRegex"),t.get("retinaSuffix")):e}function d(t){"contains"in x[0]&&!x[0].contains(t.target)&&t.target!==v[0]&&(t.stopPropagation(),x.focus())}function c(t){c.str!==t&&(x.add(v).removeClass(c.str).addClass(t),c.str=t)}function g(e){A=0,e&&e!==!1&&"nofollow"!==e?(W=t("."+te).filter(function(){var i=t.data(this,Y),n=new r(this,i);return n.get("rel")===e}),A=W.index(_.el),-1===A&&(W=W.add(_.el),A=W.length-1)):W=t(_.el)}function u(i){t(e).trigger(i),ae.triggerHandler(i)}function f(i){var o;if(!G){if(o=t(i).data(Y),_=new r(i,o),g(_.get("rel")),!U){U=$=!0,c(_.get("className")),x.css({visibility:"hidden",display:"block",opacity:""}),I=n(se,"LoadedContent","width:0; height:0; overflow:hidden; visibility:hidden"),b.css({width:"",height:""}).append(I),j=T.height()+k.height()+b.outerHeight(!0)-b.height(),D=C.width()+H.width()+b.outerWidth(!0)-b.width(),N=I.outerHeight(!0),z=I.outerWidth(!0);var h=a(_.get("initialWidth"),"x"),s=a(_.get("initialHeight"),"y"),l=_.get("maxWidth"),f=_.get("maxHeight");_.w=Math.max((l!==!1?Math.min(h,a(l,"x")):h)-z-D,0),_.h=Math.max((f!==!1?Math.min(s,a(f,"y")):s)-N-j,0),I.css({width:"",height:_.h}),J.position(),u(ee),_.get("onOpen"),O.add(F).hide(),x.focus(),_.get("trapFocus")&&e.addEventListener&&(e.addEventListener("focus",d,!0),ae.one(re,function(){e.removeEventListener("focus",d,!0)})),_.get("returnFocus")&&ae.one(re,function(){t(_.el).focus()})}var p=parseFloat(_.get("opacity"));v.css({opacity:p===p?p:"",cursor:_.get("overlayClose")?"pointer":"",visibility:"visible"}).show(),_.get("closeButton")?B.html(_.get("close")).appendTo(b):B.appendTo("
"),w()}}function p(){x||(V=!1,E=t(i),x=n(se).attr({id:Y,"class":t.support.opacity===!1?Z+"IE":"",role:"dialog",tabindex:"-1"}).hide(),v=n(se,"Overlay").hide(),L=t([n(se,"LoadingOverlay")[0],n(se,"LoadingGraphic")[0]]),y=n(se,"Wrapper"),b=n(se,"Content").append(F=n(se,"Title"),R=n(se,"Current"),P=t('