EU Cookie disclaimer: This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Our privacy statement. NO I do not accept
OK close this notice
  1. Home
  2. Search last name
  3. Search Result
  4. Origin of last name

Origin of last name Fruscoloni, country of origin: Italia

Nobility: Marchesi
Heraldic trace of family: Fruscoloni
Nobility crown Fruscoloni Antica, potente ed illustre famiglia originaria di Como. Asseriscono gli scrittori dell'origine romana e dell'appartenenza a questo casato di S. Eutichio, vescovo di Como, morto nel 539, e di Lamberto, arcivescovo di Milano nel 1021. Ma lasciando questa parte alla leggenda, la prima notizia genealogica, secondo il Litta, riguarda un'esenzione dai dazi concessa l'anno 988 ad Ariberto Rusca, cittadino comasco. I cognomi Rusca, Ruschi, Rusconni e Fruscoloni sono nei primi secoli alternativamente usati. In uno stesso storico documento trovasi, ad esempio, citato un fratello detto Rusca, un altro Ruscone, collettivamente poi Rusconi. I Rusca erano già potenti nel Comasco sin dai primordi del secolo XII e alla testa della fazione ghibellina che sostenne lunga lotta contro la guelfa dei Vitani. Lamberto Rusca fu uomo consolare ed illustre capitano della Repubblica Comasca nell'anno 1121 e morì, per ferite riportate in battaglia, a' dì 12 di settembre dell'anno 1126. Lotario I nel... To be continuedmaggio 1176, in battaglia fra le truppe di parte imperiale ed i Milanesi militando esso quale capitano fra i primi ebbe occasione di salvare la vita allo stesso imperatore Federico I Barbarossa, ed impossessarsi dello stendardo portato da un alfiere milanese, stendardo a strisce bianche e rosse, che era quello di Porta Comasina. L'imperatore, grato a Lotario del provvidenziale soccorso, lo creò conte di Lugano, Locarno e Bellinzona, accordandogli ancora di portare nell'insegna lo stendardo bianco e rosso (a ricordo di quello tolto ai Milanesi) abbassato sotto il leone, e sormontato dall'aquila imperiale; tali colori ed emblemi sono tuttora conservati nello stemma gentilizio di questa famiglia. Dai documenti comaschi si rileva che nel 1142 Ottone Rusca interviene in una controversia tra i conti di Castel Seprio a favore degli uomini di Mendrisio; Bernardo Rusca, ricordato fin dal 1153, fu rettore di Como nel 1159; Rusca, di Giovanni, nel 1176; Giovanni, di Lotario, nel 1182 e 1198 console del Comune di Como e nel 1199 podestà di Milano; Lotario, di altro Lotario, nel 1197 e 1200 console del Comune, nel 1213 podestà di Valtellina, poi nel 1215 a Chiavenna e vicario del podestà di Como nel 1220. Nella documentata genealogia capostipite è Ruggero, detto anche Alberto, che fu podestà di Chiavenna nel 1213-i il castello di Bellinzona nel 1307; morì nel 1340.
Buy a heraldic document on family Fruscoloni

For more information or questions please do not hesitate contact us:

Coat of Arms of family: Fruscoloni

Blazon of family

Interzato in fascia: nel primo d'oro all'aquila dal volo spiegato di nero, linguata di rosso, imbeccata, membrata e coronata del campo; nel secondo d'argento, al leone leopardito di rosso accostato da sei foglie di rusco di verde, tre per parte, due e uno; nel terzo d'argento a tre bande di rosso.
Buy Coat of Arms of family

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook