EU Cookie disclaimer: This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Our privacy statement. NO I do not accept
OK close this notice
  1. Home
  2. Search last name
  3. Search Result
  4. Origin of last name

Origin of last name Memi, country of origin: Italia

Nobility: Patrizi
Heraldic trace of family: Memi
Nobility crown Memi I Memo, ora Memmi, anticamente detti Monegari, si trovano a Venezia nei primi tempi della sua fondazione, ed uno di essi fu degli elettori del primo doge. Domenico Monegario fu doge dell'anno 756 al 764; Pietro (888-912) e Tribuno (979-991) ebbero in seguito la medesima dignità. Questa famiglia diede insigne uomini nella politica, nella amministrazione e nella prelatura. Tribuno Memo, figlio di Andrea, fu il primo che, lasciato l'antico cognome, fu ricchissimo, di grande e fu autorità e fu eletto doge di Venezia nel 979. Domenico, di Pietro, da S. Marculia, senatore nel 1177 fu uno dei sopracomiti di galea nell'armata condotta dal doge Sebastiano Ziani, in favore di Papa Alessandro III, contro Ottone, figlio dell'imperatore Federico I, il quale fu fatto prigioniero dai veneti. Nel 1178 intervenne alla stipulazione della pace tra il Pontefice e l'Imperatore. Teodoro, dottissimo francescano e scrittore erudito visse nel 1324. Guido, nel 1353 fu... To be continued

eletto vescovo di Pola nell'Istria. Altro Guido nel 1409 fu vescovo di Udine, morì nel 1438 e fu sepolto in quella Cattedrale. Giovanni Maria, vivente nel 1555 figlio di Nicolò, fu filosofo, dottore, cavaliere e senatore. Marcantonio di Giovanni, creato doge il 24 luglio 1612 morì il 29 ottobre 1615 all'età di 79 anni e fu sepolto nella chiesa di S. Giorgio maggiore. Ramo detto di S. Luca: Angelo Giov. Maria ed Angelo VI Alessandro, di Angelo I, ebbero la conferma della nobiltà patrizia con S. R. A. 1 gennaio 1818.


Buy a heraldic document on family Memi

For more information or questions please do not hesitate contact us:

Coat of Arms of family: Memi

Blazon of family

D'argento, al leone rampante di rosso, attraversato da una banda di rosso abbassata, caricata di tre gigli d'oro, mirante una stella di rosso nel canton destro del capo.
Buy Coat of Arms of family

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook