EU Os cookies observe: Este site faz uso de cookies técnicos e estatísticos, incluindo cookies de terceiros. Você pode inibir o seu uso, ajustando as configurações do navegador de cookies. Privacy. Não, eu não aceitar
Ok feche o alerta.
  1. Home
  2. Pesquisa Sobrenome
  3. Resultado da pesquisa
  4. Origem do sobrenome

Origem do sobrenome Monaro, país de origem: Italia

Nobreza: Nobili
Rastro heráldico da família: Monaro
Coroa de nobreza Monaro
Antica e nobile famiglia, originaria di Bologna. Tale cognominizzazione, anteriore al XIV secolo, dovrebbe derivare da soprannomi dialettali, attribuiti a capostipiti che facessero di mestiere i mugnai, soprannomi originati dalla contrazione del termine latino molinarius (colui che lavora in un mulino). I nomi dei membri della famiglia Monaro si trovano, di sovente, menzionati in atti e documenti notarili, fin dai secoli trascorsi, dai quali appare la loro elevata condizione. Ricordiamo, a tal proposito: Biagio, eccellentissimo dottor di legge e chiarissimo lume della Patria di Cento, podestà di Modena, Giudice delle Appellazioni in Ferrara, podestà di Castel Nuovo e fondatore, in Cento, del convento di S.Maria Maddalena, morto nel 1603; Andrea, dotto nelle scienze matematiche, vivente nel 1620; Paolo, notaio in Bologna, vivente nel 1630; Francesco, dottor in ambo le leggi, Can. di San Petronio, Pronotario Apostolico ed avvocato dei poveri carcerati, nel XVII secolo; Giuseppe, prior parroco di S.Maria Maddalena,... Continua
nel secolo decimo ottavo; Anna Maria, moglie, nel 1820, di Antonio Maria Zannetti, nobile padovano. La famiglia alzò per arme. D'azzurro, ad un cavallo d'argento, brigliato di rosso, passante sopra una terrazza di verde, ed accompagnato in capo da due stelle di rosso; col capo d'Angiò. Alias. D'azzurro, al leone d'oro, tenente due chiavi incrociate dello stesso; col capo d'Angiò.
Compre um documento heráldico sobre família Monaro

Para mais informações ou dúvidas, por favor não hesite entre em contato conosco:

Escudo da família: Monaro

Brasão da família

D'azzurro, ad un cavallo d'argento, brigliato di rosso, passante sopra una terrazza di verde, ed accompagnato in capo da due stelle di rosso; col capo d'Angi
Compre Escudo da família

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook