EU Os cookies observe: Este site faz uso de cookies técnicos e estatísticos, incluindo cookies de terceiros. Você pode inibir o seu uso, ajustando as configurações do navegador de cookies. Privacy. Não, eu não aceitar
Ok feche o alerta.
  1. Home
  2. Pesquisa Sobrenome
  3. Resultado da pesquisa
  4. Origem do sobrenome

Origem do sobrenome Ottoveggio, país de origem: Italia

Nobreza: Nobili
Rastro heráldico da família: Ottoveggio
Coroa de nobreza Ottoveggio
Famiglia nobile bresciana discendente da un Pecino, che viveva sul principio del secolo XV e che ottenne nel 1429 la cittadinanza bresciana. Dipoi la famiglia venne ammessa al Consiglio Generale della Città. Da Pecino elenchiamo i discendenti in ordine genealogico: Ottino; Pietro; Domenico; Cristoforo; Giovanni, Cristoforo; Domenico; Marcantonio, che sposò Lucrezia Fracagnini e ne ebbe Domenico che sposò la nobile Camilla Emili dalla quale nacque: Andrea. Questi sposò Lucia Gardumi che gli generò Domenico, avvocato, marito di Caterina Rovati e padre di Gio. Battista il quale dalla moglie Paola Tavelli ebbe tre figlie: Lucia sposata con l'ingegnere Felice Fagoboli di Brescia; Luigia sposata con il Dottor Giovanni Ghidini e Paola sposata con Giuseppe Monfrardini. E' iscritta nell'Elenco Ufficiale Nobiliare Italiano del 1933 col titolo di Nobile (personale): Luigia, di Giambattista, di Domenico, in Ghidini. Sorella: Paola in Monfardini. Altro ramo. Famiglia nobile, cui appartennero quel Bozzo Ottoveggio, che fu uno... Continua
dei colpiti dalla sentenza di bando contro i ribelli imperiali nel 1239. Bonaventura nel 1279 faceva parte del nobile Consiglio di Verona.

Compre um documento heráldico sobre família Ottoveggio

Para mais informações ou dúvidas, por favor não hesite entre em contato conosco:

Escudo da família: Ottoveggio

Brasão da família

Troncato d'azzurro e di rosso al leone rivoltato dell'uno all'altro, con la fascia d'oro caricata di quattro gigli di rosso e attraversante.
Compre Escudo da família

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook