1. Home
  2. Search last name
  3. Search Result
  4. Origin of last name

Origin of last name Ripanto, country of origin: Italia

Nobility: Marchesi
Heraldic trace of family: Ripanto
Nobility crown Ripanto Antichissima e nobilissima famiglia di Iesi, che trae le sue origini ed il nome dal Castello di Ripe, piccolo paese tra Iesi e Osimo, e di cui fu signora. Nel 1201 Iesi si impadronì del Castello, ma nel 1208 la famiglia lo riebbe e si mise sotto la protezione di Osimo; in famiglia si conserva copia dei patti di tale alleanza difensiva contro Iesi. Riconosce quale suo capostipite un certo Gozo, vivente nel 1250 e signore di detto Castello. Egli nel 1254 trasportò la sua famiglia in Iesi cedendo alla città tutti i suoi diritti feudali su Ripe, e data la sua nobiltà fu subito aggregato, tra le nobili famiglie e ricoprì le più alte cariche civiche. Molti ed illustri personaggi dette questa famiglia alla Patria. Sono da ricordare: Floriano, di Gozo, che dal 1295 al 1297 fu sindaco in Iesi; Matteo, di Ugolino, di Gozo (1924), che è chiamato... To be continued
col titolo di "Dopnus"; ed è il primo che usi il cognome "Ripante". Fu deputato alla delimitazione dei confini col castello di Staffolo. Ser Matteo, di Ugolino, nel 1425 consigliere e nel 1426 gonfaloniere. Ebbe egli 6 figli, che furono i capostipiti di altrettanti rami; e cioè: Ugolino, di ser Matteo, priore e canonico della Cattedrale di Iesid nel 1457. Bonuzio, di San Matteo, gonfaloniere nel 1458. Angelo, di Bonuzio, canonico e priore della Cattedrale di Iesi nel 1493, cubiculario di Giulio II, che nel 1509 lo creò vescovo di Iesi; morì nel 1512 di anni 68. Giovanni, di Nicola, detto il "Piccinino", canonico e priore delal Cattedrale di Iesi nel 1509. Pietro Andrea, di Nicola, fu I. V. D., scrittore apostolico e famigliare di Paolo III Farnese, che gli concesse di aggiungere il giglio farnesiano al proprio stemma; auditore della Sacra rota Romana, il I° ottobre 1539 fu eletto vescovo di Oppoio. Tiberio, di Bonuzio, nel 1493 gonfaloniere. Girolamo, di Tiberio (1541), oratore al Consiglio Generale. Angelo, di Girolamo, familiare e commensale di Marco Antonio Colocci, scrittore apostolico e famigliare di Paolo III, fu canonico e priore della Cattedrale di Iesi. Nicola, di Girolamo (1567), gonfaloniere e cavaliere nell'Ordine Pio. Angelo, di Nicola (nato 31agosto 1572), fu depositario delle milizie nella spedizione per il recupero di Ferrara e gonfaloniere. Niccola, di Angelo (nato 12 maggio 1597), nel 1628 fu capitano di Morri questo ramo.

Buy a heraldic document on family Ripanto

For more information or questions please do not hesitate contact us:

Coat of Arms of family: Ripanto

Blazon of family

Partito: nel primo scaccato d'oro e di rosso; nel secondo d'azzurro al leone d'oro. Sul tutto in punta uno scudetto d'argento a tre pere fogliate al naturale.
Buy Coat of Arms of family

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook