1. Origem do sobrenomeSguerra, país de origem: Italia

    Nobreza: Marchesi - Nobili
    Rastro heráldico da família:Sguerra
    Coroa de nobreza Sguerra
    Casato assai antico e nobile, un membro del quale, Guido nipote di Ottone il Grande, vuolsi sia calato in Italia nel 938 al seguito dello zio che veniva a Roma per farsi incoronare imperatore. Al ritorno Ottone gli conferì la contea di Romagna ed egli si stabilì in Ravenna ove i suoi discendenti divennero potenti feudatari e stipiti dei Guidi, parecchi dei quali ebbero il soprannome di Sguerra non solo perché valorosi nelle armi ma, e soprattutto, per l'innata crudeltà che causò loro orribili vendette, spietati stermini, il bando e la confisca di ogni possedimento. Nonostante tutto ciò i Guidi sono oggidì fiorenti a Roma, Volterra, Mantova e Ferrara la qual cosa concede di supporre che qualche nucleo per sfuggire alle rappresaglie su riferite sia immigrato in suolo lombardo a Pavia, Voghera, Castelnuovo, Tortona e nel Monferrato a Vercelli, Casale, Alessandria - col nome di Sguerra anziché Guidi - ove... Continua

    li seguiremo esponendo la cronologia della famiglia.Nel 1105 a Pavia,Ottone e Bernardo Sguerra sono testi in atto dell'11 giugno con cui il monastero di S.Pietro in ciel d'oro,affitta beni presso Marengo;a Voghera,soggetta al vescovo di Tortona,i Sguerra costituiscono con altre famiglie,e probabilmente nei primi decenni del 1100,il Comune Signorile delle città;nel 1136 sono pure presenti in Vercelli come da documento del 19 luglio;i consoli genovesi nel marzo del 1146 decretano che a cominciare dal 2 febbraio successivo e per sei anni gli abitanti di Gamondio(poi quartiere di Alessandria)siano esenti dal pagamento del pedaggio in Voltaggio:tra i gasmondiesi giura Pinza Sguerra;nel 1181 Giacomo appare nell'elenco dei contribuenti il fodro ed il giogatico nell'Oltrepò Pavese ed in Lomellina;in Alessandria,Guido e Robaldo rispettivamente padre e figlio il 15 febbraio 1183 presenziano all'investitura di terre ai fratelli Coscia effettuata dal monastero di S.Pietro in ciel d'oro;detto Robaldo nel 1191 è console di Alessandria e con i colleghi il 28 ottobre stipula un patto di concordia tra alessandrini e i consignori di Rivalta nella Valle del Bormida;il 14 febbraio 1192 i cittadini di Alessandria riconfermano con giuramento la convenzione conclusa coi genovesi il 4 febbraio 1181:tra i testi giurati sono citati i Sguerra uno dei quali riteniamo sia lo st di S.Maiolo affitta a Pietro Meliardo un bosco in Melendrana.


    Compre um documento heráldico sobre família Sguerra

    Para mais informações ou dúvidas, por favor não hesite entre em contato conosco:

    Escudo da família: Sguerra

    Brasão da família

    Inquartato: al primo e quarto d'argento alla spada posta all'ingi
    Compre Escudo da família
    Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome
900){cwidth=cheight="80%"}else if(screen.availWidth>470){cwidth=cheight="90%"}else{cwidth="90%";cheight="60%"}$("[rel^='img-']").colorbox({photo:!0,width:cwidth,height:cheight});$(".spin").click(function(event){spinner()});$("[rel='buy']").click(function(event){event.preventDefault();spinner();href=$(this).attr('href').replace("/buy",urmod+"cart.php");$.get(href,function(data){location.replace('/buy/?'+$.now())})})});function spinner(){if(document.getElementById("spinner_one")){$("#spinner_one").show()}else{htm_spinner='
';$("body").append(htm_spinner)};setTimeout(spinner_end(),3000)};function spinner_end(){$('.sk-fading-circle all_spinners #spinner_one').hide('slow')};function onsubmit_validate_field(name,minlength,email,compareTo){value=$('#'+name).val();length=value.length;if(minlength&&length0){if(minlength&&lengthi?e+i:i}function a(t,e){return Math.round((/%/.test(t)?("x"===e?E.width():o())/100:1)*parseInt(t,10))}function s(t,e){return t.get("photo")||t.get("photoRegex").test(e)}function l(t,e){return t.get("retinaUrl")&&i.devicePixelRatio>1?e.replace(t.get("photoRegex"),t.get("retinaSuffix")):e}function d(t){"contains"in x[0]&&!x[0].contains(t.target)&&t.target!==v[0]&&(t.stopPropagation(),x.focus())}function c(t){c.str!==t&&(x.add(v).removeClass(c.str).addClass(t),c.str=t)}function g(e){A=0,e&&e!==!1&&"nofollow"!==e?(W=t("."+te).filter(function(){var i=t.data(this,Y),n=new r(this,i);return n.get("rel")===e}),A=W.index(_.el),-1===A&&(W=W.add(_.el),A=W.length-1)):W=t(_.el)}function u(i){t(e).trigger(i),ae.triggerHandler(i)}function f(i){var o;if(!G){if(o=t(i).data(Y),_=new r(i,o),g(_.get("rel")),!U){U=$=!0,c(_.get("className")),x.css({visibility:"hidden",display:"block",opacity:""}),I=n(se,"LoadedContent","width:0; height:0; overflow:hidden; visibility:hidden"),b.css({width:"",height:""}).append(I),j=T.height()+k.height()+b.outerHeight(!0)-b.height(),D=C.width()+H.width()+b.outerWidth(!0)-b.width(),N=I.outerHeight(!0),z=I.outerWidth(!0);var h=a(_.get("initialWidth"),"x"),s=a(_.get("initialHeight"),"y"),l=_.get("maxWidth"),f=_.get("maxHeight");_.w=Math.max((l!==!1?Math.min(h,a(l,"x")):h)-z-D,0),_.h=Math.max((f!==!1?Math.min(s,a(f,"y")):s)-N-j,0),I.css({width:"",height:_.h}),J.position(),u(ee),_.get("onOpen"),O.add(F).hide(),x.focus(),_.get("trapFocus")&&e.addEventListener&&(e.addEventListener("focus",d,!0),ae.one(re,function(){e.removeEventListener("focus",d,!0)})),_.get("returnFocus")&&ae.one(re,function(){t(_.el).focus()})}var p=parseFloat(_.get("opacity"));v.css({opacity:p===p?p:"",cursor:_.get("overlayClose")?"pointer":"",visibility:"visible"}).show(),_.get("closeButton")?B.html(_.get("close")).appendTo(b):B.appendTo("
"),w()}}function p(){x||(V=!1,E=t(i),x=n(se).attr({id:Y,"class":t.support.opacity===!1?Z+"IE":"",role:"dialog",tabindex:"-1"}).hide(),v=n(se,"Overlay").hide(),L=t([n(se,"LoadingOverlay")[0],n(se,"LoadingGraphic")[0]]),y=n(se,"Wrapper"),b=n(se,"Content").append(F=n(se,"Title"),R=n(se,"Current"),P=t('