EU Cookie disclaimer: This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Our privacy statement. NO I do not accept
OK close this notice
  1. Home
  2. Search last name
  3. Search Result
  4. Origin of last name

Origin of last name Tesaro, country of origin: Italia

Nobility: Conti - Nobili - Patrizi
Heraldic trace of family: Tesaro
Nobility crown Tesaro Quel mattacchione del Conte Giacomo Zabarella, autore di varie opere genealogiche, nel Carosio Overo origine Regia et augusta della Serenissima famiglia Pesari di Venetia pubblicato a Padova nel 1659, scrisse che i P. discendono da Giove Re di Toscana Imperator del mondo padre di Dardano Re di Troja Primo .... e continua con simili stramberie asserendo che la famiglia si trovavano tra i fondatori di Venezia da dove si recarono a Pesaro denominandosi Palmieri. Ed è appunto dai Palmieri in cui comincia la storia accreditata dagli storici e da numerosi documenti sulla famiglia P. Sembra che tra il 1221 e il 1237 un Giacomo Palmieri, console di Pesaro, uomo ricchissimo, come lo furono i suoi successori, siasi stabilito a Venezia, centro in qualche modo sicuro dalle conseguenze funeste delle fazioni politiche; qualche diecina di anni dopo questa famiglia rinnovò la chiesa di S. Zan Degolà. I discendenti dei Palmieri, lasciato... To be continued

questo nome, assunsero quello di P., antica loro patria; al qual cosa li procurarono in seguito la denominazione: Palmieri de ca da Pesaro, che si leggeva in una sepoltura nel chiostro di S. Maria dei Frari, ed in un documento del 27 gennaio 1456 dove è scritto: Orsa relicta q.m misser Charoxo del conf. de San Zane degolado. Con testamento 15 giugno e pubblicato nel successivo 16 agosto 1309, Angelo P. dispone che il palazzo, edificato (1250) da suo padre Caroso a S. Giacomo dall'Orio sul Canal grande non fosse mai alienato dai suoi discendenti. Tuttavia la Repubblica lo acquistò nel 15 febbraio 1382 da Andrea Marco Carosio e Maffio da Pesaro per diecimilia ducati d'oro, per farne un regalo a Nicolò II d'Este, marchese di Ferrara, che era un bastardo legittimato. I Pesaro si trovano inclusi nel patriziato nella serrata del Maggior Consiglio; dopo la cessione del palazzo a S. Giacomo dell'Orio, compariscono proprietari di quella superba mole, detta in seguito degli Orfei, che s'innalza quadrilatera in campo di S. Benedetto; opera insigne creata sui modelli di quello stile ogivale non bene definito, diffuso a Venezia fino al secolo XIV. In quella dimora, di una tra le famiglie veneziane più ricche di mezzi finanziari e di sapienza, visse la robusta progenie dei Pesaro. Essa contribuì grandemente nello sviluppo delle belle arti; diede larghi merieri e di uomini di governo.


Buy a heraldic document on family Tesaro

For more information or questions please do not hesitate contact us:

Coat of Arms of family: Tesaro

Blazon of family

Di rosso al castello di tre torri d'argento.
Buy Coat of Arms of family

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook