Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origin of last name Denofrio, country of origin: Italia

Nobility: Nobili
Heraldrys of family: Denofrio
Nobility crown Denofrio
Godette nobiltà in Palermo e in Calascibetta. Un Matteo, tenne la carica di governatore della Tavola in Palermo nel 1624; un Giovanni, dottore in leggi, fu giudice della corte pretoriana di Palermo, del tribunale della Gran Corte del Regno e forse egli stesso fu quel Giovanni Battista che acquistò i feudi di Mancipa e Passarello e ne ebbe investitura il 6 ottobre 1678, il feudo Artesina del quale fu investito il 21 gennaio 1698, il feudo Albavuso, Rosette e Erbebianche, i feudi di Artesinella, Canali e Mandra del Piano, dei quali ebbe investitura il 30 gennaio 1696; una Margherita, venne... To be continued
investita il 17 marzo 1712 di Mancipa, Passarello e Artesina; un Gesualdo, per transazione fatta con Giovan Pietro vescovo di Arcidiopoli erede universale di Margherita predetta, ebbe investitura di Mancipa, Passarello e Artesina e fu capitano di giustizia di Calascibetta nel 1786-87. Un Antonino, il quale è qualificato non sappiamo con qual diritto marchese di Villadoro, ottenne, con privilegio dato il 20 dicembre 1798, esecutoriato il 17 febbraio 1799, concessione dei feudi di Mancipa, Passarello e Artesina, dei quali ebbe investitura l'8 ottobre 1804 e fu giurato in Clascibetta negli anni 1812 e 1813. La famiglia è iscritta genericamente nell'Elenco Ufficiale Nobiliare Italiano del 1922 col titolo di Barone di Mancipa e Passarello e Artesina (maschio primogenito) in persona di Antonino (8 ottobre 1804).

Buy a heraldic document on family Denofrio

Coat of Arms of family: Denofrio

Blazon of family

Palato di rosso e d'argento
Buy Coat of Arms of family

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook