Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origin of last name Di Casagrande, country of origin: Italia

Nobility: Nobili - Conti
Heraldrys of family: Di Casagrande
Nobility crown Di Casagrande
Antica ed illustre famiglia laziale, con residenza nella città eterna, propagatasi, nel corso dei secoli, in diverse regioni d'Italia. Tal famiglia venne nobilitata, da S.M. il re Vittorio Emanuele III, con regio Decreto, motu proprio 21 agosto 1922, col titolo di conte (mpr) e col predicato onorifico di Villareia (mf), con Regio Decreto motu proprio 24 giugno 1923 RR. LL. PP. 29 luglio 1923, in riconoscimento di altissime eccezionali benemerenze nella guerra italo-austriaca, compiute nell'alto adriatico, dall'ufficiale di aviazione Eugenio Di Casagrande (Roma, 3 settembre 1892 - Venezia, 1º dicembre 1977), nel 1918, e per le quali ottenne la medaglia... To be continued

d'oro al valor militare. La famiglia, inoltre, risulta iscritta nel Libro d'oro in persona del detto Eugenio, di Villareia, deputato al Parlamento. Ma, d'altronde, tal casato, sempre riuscì a distinguersi, grazie agli elevati personaggi, a cui diede i natali. Tra questi, senza nulla levar al valore degli omessi, ricordiamo: Alessandro, dottore in "utroque jure", vivente in Roma, nel 1564; Giuliano, Alfiere della Santa Romana Chiesa, sotto i vessilli del Generale Jacopo Boncompagni (Bologna, 8 maggio 1548 - Sora, 18 agosto 1612); D. Alberto, nunzio apostolico in Rieti, vivente nel 1611; Giulio Maria, dottore in "utroque jure", vivente nel 1621, in Roma; Nicola, medico, vivente in Roma, nel 1633; D. Luca, dottore in Sacra Teologia, vivente in Roma, nel 1643; D. Mattia, canonico, teologo e pronotario apostolico, vivente in Mantova, nel 1656; Antonio, Notaio, vivente in Roma, nel 1652; Gregorio, giureconsulto, vivente in Roma, agli albori del XVIII secolo; Luigi, ingegnere nel corpo pontificio, vivente in Roma nel 1868. La presenza del motto, nella bibliografia documentata della famiglia, inoltre, ci conferma una ancor più avita nobiltà raggiunta della casata. Motto della famiglia. Più alto, più oltre. Altro ramo. Nobile famiglia di Montesanto (oggi Potenza), estintasi anteriormente al XVIII secolo. A tal casato appartennero: Antonio, Priore in Montesanto, nel XVI secolo; P. Domenico Antonio, della Compagnia di Gesù, fondatore del celeberrimo Collegio di Montesanto. I cognomi così antichi, senza dubbio alcuno, rendono decoro non solo alle famiglie ma anche alle città che li hanno accolti; pare siano, infatti, molto riguardevoli i soggetti viventi di questa famiglia che, con tanto decoro, sostentano questo nobile cognome, che ha avuto vari soggetti illustri.


Buy a heraldic document on family Di Casagrande

Coat of Arms of family: Di Casagrande

Blazon of family

Troncato d'azzurro e di rosso al grifone d'oro attraversante e fissante una stella (5) del medesimo.
Buy Coat of Arms of family

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook