1. Home
  2. Search last name
  3. Search Result
  4. Origin of last name Flamini

Last Name: Flamini

Dossier: 24992
Language of the text: Italiano
Nobility: Nobili - Patrizi - Conti
Nobles in:Italia (Lazio - Toscana)
Variations Last Name: Goretti de Flamini,Goretti

Heraldic and genealogical preview of family :
Flamini
Variations Last Name: Goretti de Flamini,Goretti


Buy now

Nobility crown FlaminiAntica ed assai nobile famiglia di Rieti, di chiara ed avita virtù, distintasi nella celebre battaglia di Campaldino, propagatasi, nel corso dei secoli, in diverse regioni d'Italia. Alla fine del XIII secolo passò a risiedere in Arezzo e, agli albori del decimo sesto, assunse anche il cognome agnatizio Goretti. In ogni modo, la famiglia è iscritta nel Libro d'Oro col titolo di Patrizio di Arezzo (maschi e femmine); Conte (maschio primogenito) per concessione fatta dall'Imperatrice Maria Teresa il 27 febbraio 1767 confermata il 27 marzo 1769 e riconosciuta con rescritto Granducale Toscano il 23 settembre 1791. (Decisione del Ministero di Grazia e Giustizia del 3 luglio 1915). E'stata rappresentata dal conte Goretto, dottore in legge, della Corona d'Italia, ufficiale mauriziano, cavaliere della Legione d'Onore, della Corona del Belgio e del Sol Levante. Figli: Flaminia, nata il 17 ottobre 1905 e Luca, 3 dicembre 1907 nonché dalla sorella Nella, vedova del ...
To be continued

Blazon Flamini
Variations Last Name: Goretti de Flamini,Goretti

Coat of arms of family Goretti

1° Coat of arms of family Goretti
Language of the text: Italiano

Inquartato: nel 1° e 4° di rosso, all'albero di pino di verde attraversato al tronco da un toro fermo rivolto di nero; nel 2° e 3° d'azzurro (o d'oro), all'aquila di nero; sul tutto d'azzurro, alla cornucopia d'oro.

Blasone dell'antica famiglia Flamini originaria di Rieti e trasferitasi alla fine del XIII secolo ad Arezzo, assunse il cognome agnatizio Goretti all'inizio del XVI secolo. Fonte: "Raccolta Ceramelli Papiani" custodita presso l'archivio di stato di Firenze, fasc. 2438.

Buy now
Coat of arms of family Goretti

2° Coat of arms of family Goretti
Language of the text: Italiano

Di rosso (o d'azzurro), all'albero di pino sradicato al naturale, attraversato al tronco da un toro fermo di nero (o d'argento).

Blasone dell'antica famiglia Flamini originaria di Rieti e trasferitasi alla fine del XIII secolo ad Arezzo, assunse il cognome agnatizio Goretti all'inizio del XVI secolo. Fonte: "Raccolta Ceramelli Papiani" custodita presso l'archivio di stato di Firenze, fasc. 2438.

Buy now
Coat of arms of family Goretti

3° Coat of arms of family Goretti
Language of the text: Italiano

Di rosso (o d'azzurro), all'albero di pino sradicato al naturale, attraversato al tronco da un toro fermo di nero (o d'argento).

Blasone dell'antica famiglia Flamini originaria di Rieti e trasferitasi alla fine del XIII secolo ad Arezzo, assunse il cognome agnatizio Goretti all'inizio del XVI secolo. Fonte: "Raccolta Ceramelli Papiani" custodita presso l'archivio di stato di Firenze, fasc. 2438.

Buy now
Verba Volant, Scripta Manent
(Spoken words fly away, written words remain)
Order now a Professional Heraldic Document

Entrust the story of your family name to the heraldry professionals

Pricing

Search last name

How to do a prelimiary Heraldic research

It is possible to do a preliminary research in our archive. About 100,000 heraldic traces, origins of surnames, coat of arms and blazons are available free of charge. Just write the desired last name in the form below and press enter.


Loading...

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Legal notices

  1. All content on this page is distributed under license Creative Commons Attribution - Share Alike 3.0 Unported .

  2. A Heraldic trace is a starting point for researchers and has not yet been revised; a Heraldic preview is a card with higher reliability

  3. For corrections, additions or publications of heraldic informations requests please write us an email with the requested text and the bibliographic or historical source.

  4. The contents shown do not constitute attribution of a noble title and they do not attribute kinship relationships between homonymous surnames; the exposed or mentioned coats were matched to a surname or variant. This is not a genealogical research.