1. Home
  2. Pesquisa Sobrenome
  3. Resultado da pesquisa
  4. Origem do sobrenome

Origem do sobrenome Ravassa, país de origem: Italia

Nobreza: Nobili
Rastro heráldico da família: Ravassa
Coroa de nobreza Ravassa Famiglia cagliaritana di origine ligure le cui notizie risalgono al secolo XVII. Apparteneva alla borghesia e nel 1648 un Giovanni, cassiere della tesoreria generale sposò una Guiò. Nel 1666 suo figlio Giorgio fu ammesso allo stamento militare durante il Parlamento Camarassa come discendente in linea femminile dai Guiò. Egli divenne giudice della Reale Udienza e fu tra i maggiori inquisitori del marchese di Cea. La famiglia continuò a tenere una buona posizione nei secoli successivi. Il fasto e le gesta antiche della presente famiglia accompagnata con la scarzezza delle scritture non lascia scorgere il prinicipio della sua nobiltà; e perciò a ragione gli scrittori e ricercatori confessono con tutta la loro investigazione di non sapere accertare la sua origine; ma non vedendo noi addurre ragione alcuna per farci credere questa opinione, che tiene anche dubbia, potremo ancor noi proferire la nostra, non opinione, ma certezza evidente, mentre viene da noi... Continua
appoggiata ad alcune evidenti ragioni che non sanno mentire. Trovansi Scrittori anche di concetto non volgare, i quali per aver'osservato, che in diverse Città del Mondo sparsamente fioriscono famiglie dell'istesso cognome, per antica nobiltà conspicue, si sono posti a farle apparire tutte derivanti da un sol ceppo; il che avvenga non sia ad essi riuscito di effettuare con tutta quella chiarezza, che desiderare si potrebbe nella descrizione della Genealogia di questa Casata.

Compre um documento heráldico sobre família Ravassa

Para mais informações ou dúvidas, por favor não hesite entre em contato conosco:

Escudo da família: Ravassa

Brasão da família

D'argento al leone coronato d'oro.
Compre Escudo da família

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook