1. Origine del cognomeAbbruzzese, provenienza: Italia

    Titolo: Nobili
    Traccia araldica della famiglia:Abbruzzese
    Corona nobiliare Abbruzzese E' originaria di Cadore, ed ebbe giurisdizione nel paese appellato Brugine. Venne ascritta al Consiglio di Padova nel 1081 ma non acquistò rinomanza se non dopo la morte di Eccelino Abbruzzese, nel qual tempo comparve fra le più illustri famiglie, e seguì il partito di Cane dalla Scala. Fece parte del Consiglio congregato dai Carraresi. Furono Consoli della patria un Manfredo nel 1106: ed un Almerico nel 1172. Albertino giudice del Collegio nel 1275. Autori che parlano di questa famiglia: Dizionario Storico Blasonico G.B. di Crollalanza Forni Editore Tali sono i principii, che da sopracitati Autori si diedero a questa famiglia, ma per esser questo fatto assai remoto, e d'historia molto lontana, lasciamo perciò a più eruditi delle sacre antichità, e dell'historie l'investigarne il suo certo principio. Quel che però di certo habbiamo, è che la casata per la loro antichità, e splendore, e per virtù militare, carrichi così laicali,... Continua

    come Ecclesiastici,e per ogno altro preggio di Cavalleria nobilissimi si scorgono,e crebbero un tempo in tanto numero,e furono sì magnifici,e generosi nelle fabbriche,e in edificar palaggi,e ville per loro habitatione in detta Città,che per ciò diedero il nome ad una intiera comarca,e strada detta fin hora della casata.


    Compra un documento araldico su Abbruzzese

    Per informazioni non esiti a contattare il nostro esperto Araldico:

    Stemma della famiglia: Abbruzzese

    Blasone della famiglia

    D'azzurro, ad un ramoscello di rosa fogliato di verde e fiorito di rosso, sostenuto da due leoni d'oro,affrontati,e sormontato da tre gigli d'oro posti fra i quattro pendenti di un lambello di rosso; con la campagna d'oro carica di tre bande di rosso.
    Blasone della famiglia Savelli dall'Emilia. Fonte: "Enciclopedia Storico-Nobiliare Italiana di V. SPRETI", vol. VI.
    Compra una riproduzione dello Stemma

    Heraldrys Institute of Rome on Facebook

    Heraldrys Institute on Facebook
©2016-2017 Heraldrys Institute of Rome