EU Avviso cookies: Questo sito fa uso dei cookies per migliorare la sua esperienza. Se non li gradisse può inibirne l'uso regolando il suo browser nella sezione strumenti e modificando le impostazioni dei cookies. Informazioni sulla privacy. Non Accetto
OK Accetto Chiudi questo avviso.
  1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome

Origine del cognome Biscaioli, provenienza: Italia

Titolo: Signori di Dogliani
Traccia araldica della famiglia: Biscaioli
Corona nobiliare Biscaioli Cominciato da G.B. di Crollalanza e continuato poscia da suo figlio Goffredo, l'annuario della Nobiltà Italiana, con il dizionario storico blasonico delle famiglie nobili italiane, ci fa menzione di questa illustre famiglia, originaria del Piemonte. Compare con molto splendore fra la nobiltà piemontese, questa casata, gli antenati della quale, venuti già molti secoli prima in Piemonte, con la loro reputazione, hanno collaborato al raggiungimento delle le maggiori dignità della patria. Tali sono i principi, che da sopracitati Autori si diedero a questa famiglia, ma per esser questo fatto assai remoto, e di storia molto lontana, lasciamo a più eruditi delle sacre antichità, l'investigarne il suo certo principio. Quel che però di certo abbiamo, è che la casata per la loro antichità, e splendore, e per virtù militare, ebbe cariche così laicali, come Ecclesiastici, e per ogni altro pregio di Cavalleria nobilissimi si scorgono, e crebbero un tempo in tanto numero,... Continua
e furono così magnifici, e generosi nelle fabbriche, e nell'edificar palazzi, e ville per loro abitazione in detta città, che per ciò diedero il nome ad una intera strada detta, fin d'ora, della casata.

Compra un documento araldico su Biscaioli

Per informazioni non esiti a contattare il nostro esperto Araldico:

Stemma della famiglia: Biscaioli

Blasone della famiglia

Partito d'oro e d'azzurro, alla corona dell'uno nell'altro.
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook