1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome

Ricerca Cognome

Origine del cognome Bonichi, provenienza: Italia

Nobiltà: Nobili
Traccia araldica della famiglia: Bonichi
Corona nobiliare Bonichi
Antica famiglia della prima Bonichi, figura per uffici importanti tra le nobili di Siena. Bindo sul principio del secolo XIV occupava in patria ale funzioni e godeva riputazione di letterato e di filosofo, e venne annoverato tra i poeti contemporanei del Petrarca. Giuseppe nel 1750 scriveva, in occasione di feste nuziali per la corte di Russia e nel 1756 per la corte di Spagna. Matteo godeva in Firenze riputazione di valente pittore. Presero stanza in Roma contraendo parentati ragguardevoli e sedendo nella magistratura vennero ascritti a quella nobiltà. Domenico fu Conservatore di Roma nel 1696, ed un altro Domenico lo fu nel 1749; Alessandro fu Priore dei Caporioni nel 1709 e nel 1734 Conservatore. Urbem Romam. Altra famiglia. Antica e nobile famiglia originaria del territorio Senese propagata, nel corso dei secoli, in diverse regioni d'Italia. Lo stemma della famiglia Bonichi originaria di Siena è: Di..., a sei filetti in banda di..., e alla sbarra attraversante di.... ...
... Continua
Compra un documento araldico sulla famiglia Bonichi

Per informazioni non esiti a contattare il nostro esperto Araldico:

Stemma della famiglia: Bonichi

Stemma  della famiglia Bonichi

1 Blasone della famiglia Bonichi

Di..., a sei filetti in banda di..., e alla sbarra attraversante di....

Bonichi di Siena. Citato in "Raccolta Ceramelli Papiani" custodita presso l'archivio di stato di Firenze, fasc. 6836.

Stemma  della famiglia Bonichi

2 Blasone della famiglia Bonichi

D'azzurro a una stella di otto punte d'oro.

Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook