1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Traccia araldica Castello

Cognome: Castello

Dossier: 20901
Lingua del testo: Italiano
Nobiltà: Conti - Nobili - Signori - Cavalieri - Cavalieri del S.R.I
Nobili in:Italia (Lombardia - Veneto - Liguria - Toscana - Sicilia)
Variazioni Cognome: Castello Aghinolfi

Anteprima araldica della famiglia :
Castello
Variazioni Cognome: Castello Aghinolfi


Acquista
Corona nobiliare CastelloMichele nel 1378 era ascritto quale Console di Belluno e i membri di questa famiglia ininterrottamente sedettero in quel nobile Consiglio, coprendovi le cariche più importanti. Anticamente questa famiglia era investita della contea e giurisdizione di Agordo. L'imperatore Federico con diploma 12 giugno 1454 confermò tale investitura e concesse all'illustre medico Gioberto il titolo di conte e cavaliere del Sacro Romano Impero Paolo Maria di Pietro venne confermato nella nobiltà con Sovrana Risoluzione Austriaca 19 novembre 1820. Gian-Carlo per privilegio di Federigo Imperatore fu cavaliere e feudatario del capitanato della Pieve di Val d'Agrato. Altro ramo. Famiglia assai antica e nobile. Annovera questa illustre casata personaggi di elevate virtù. Tra gl'antichi Cavalieri Gerosolimitani Longobardi, che anticamente nella militar disciplina fiorirono in Piemonte fù Michele ricevuto nel 1427, ciò lo scrive Andrea Poleti illustre autore e stampatore di Venezia nella sua opera L'Italia Nobile nelle sue città e nè suoi Cavalieri ...
Continua

Blasone Castello
Variazioni Cognome: Castello Aghinolfi

Stemma della famiglia Castello

1° Stemma della famiglia Castello
Lingua del testo: Italiano

Di rosso, al mastio torricellato di tre torri, quella di mezzo più alta, il tutto merlato alla guelfa, d'argento.

Blasone della famiglia Castello nobile in Genova (Albergo Giustiniani). Fonte bibliografica: "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.I, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.

Acquista
Stemma della famiglia Castello

2° Stemma della famiglia Castello
Lingua del testo: Italiano

Di rosso, al mastio merlato alla guelfa, torricellato similmente, d'argento.

Blasone della famiglia Castello nobile in Genova (Albergo Giustiniani). Fonte bibliografica: "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.I, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.

Acquista
Stemma della famiglia Castello

3° Stemma della famiglia Castello
Lingua del testo: Italiano

D'azzurro, al castello di rosso, aperto e finestrato del campo, terrazzato di verde; col capo d'oro caricato dell'aquila di nero, coronata del campo.

Blasone della famiglia Castello nobile in Novara). Fonte bibliografica: "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.I, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.

Acquista
Stemma della famiglia Castello

4° Stemma della famiglia Castello
Lingua del testo: Italiano

Partito d' argento e di nero.

Blasone della famiglia Castello nobile in Treviso. Fonte bibliografica: "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.I, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.

Acquista
Stemma della famiglia de Castello

5° Stemma della famiglia de Castello
Lingua del testo: Italiano

D'azzurro, al castello fiancheggiato da due torri d'argento, cimato da una torretta sostenente una stella d'oro; il tutto aperto e finestrato di nero, e posato sopra una terrazza di verde.

Blasone della famiglia Castello (de) nobile in Treviso. Fonte bibliografica: "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.I, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.

Acquista
Stemma della famiglia Castello

6° Stemma della famiglia Castello
Lingua del testo: Italiano

D' azzurro, al castello d' argento, sormontato nel capo da un giglio dello stesso.

Blasone della famiglia Castello di Ragusa. Fonte bibliografica: "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.I, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.

Acquista
Stemma della famiglia Castello Aghinolfi

7° Stemma della famiglia Castello Aghinolfi
Lingua del testo: Italiano

Un castello merlato e torricellato.

Blasone della famiglia Castello Aghinolfi nobile in Lucca. Fonte bibliografica: "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.I, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.

Acquista
Verba Volant, Scripta Manent
(Le parole volano, gli scritti rimangono)
Compra ora un documento araldico professionale

Stiamo costruendo il più grande archivio digitale di stemmi al mondo
assicura un posto alla Tua Famiglia

Vai al Catalogo

Ricerca Cognome

Come fare una ricerca araldica preliminare

É possibile fare una ricerca preliminare all'interno del nostro archivio. Circa 100.000 tracce araldiche, origini dei cognomi, blasoni e stemmi nobiliari sono disponibili gratuitamente. Basta scrivere il cognome desiderato nella form qui sotto e premere invio.


Loading...

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Note legali

  1. Tutti i contenuti di questa pagina sono distribuiti con licenza Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Unported.

  2. Una traccia araldica è un punto di partenza per i ricercatori e non è stato ancora revisionato; una anteprima raldica è una scheda con attendibilità maggiore.

  3. Per richieste di correzioni, aggiunte o pubblicazioni di informazioni araldiche scriveteci una mail con il testo e la fonte bibliografica o storica.

  4. I contenuti esposti non costituiscono attribuzione di titolo nobiliare e neanche rapporti parentali tra cognomi omonimi, gli stemmi esposti o menzionati sono stati abbinati ad un cognome o variante. Questa non è una ricerca genealogica.