Heraldrys Institute of Rome
Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español
  1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome

Origine del cognome Chiera, provenienza: Italia

Titolo: Conti
Variazioni cognome: Ciera - Schiera
Traccia araldica della famiglia: Chiera
Variazioni cognome: Ciera - Schiera
Corona nobiliare Chiera Famiglia assai antica e nobile, originaria del Piemonte, nel corso dei secoli vari rami di questa illustre casata si propagarono in diverse regioni d'italia. Cominciato da G.B. di Crollalanza e continuato poscia da suo figlio Goffredo, l'annuario della Nobiltà Italiana con il dizionario storico blasonico delle famiglie nobili italiane ci fà menzione di questa illustre famiglia, originaria del Piemonte. Comparisce con molto splendore frà la nobiltà piemontese questa casata, gli antenati della quale venuti già molti secoli prima in Piemonte, hanno con la loro riputatione apprestata ha discendenti loro onorata strada, trà le maggiori dignità della patria. Il primo conte della famiglia, originaria di Mondovì, poi in Cuneo, fu Giacomo, investito di Vasco il 22 novembre 1748. Ebbe due figli: Matteo, investito l'11 maggio 1762, morto immaturamente; e Pietro Paolo avvocato, la cui discendenza succedette nel feudo con Giuseppe (n. Torino il 22 agosto 1755) colonnello, investito il 18 dicembre... Continua
1780, ammesso al giuramento nel 1822.

Compra un documento araldico su Chiera

Per informazioni non esiti a contattare il nostro esperto Araldico:

Stemma della famiglia: Chiera
Variazioni cognome: Ciera - Schiera

Stemma  della famiglia Chiera

1 Blasone della famiglia Chiera

D'oro a tre bande d'azzurro, al leone d'argento coronato d'oro, attraversante.

Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook