1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome

Ricerca Cognome

Origine del cognome Cybeo, provenienza: Italia

Nobiltà: Nobili - Conti
Traccia araldica della famiglia: Cybeo
Corona nobiliare Cybeo
Jacob, di Angelo, di Vita d'Ascoli, ebreo, al principio del secolo XVII si trasferí a Massa, insieme col padre. Ebbe tre figli: Giuseppe Gaone, Jechi e Raffaele, che nel 1649 si fecero cristiani; e furono tenuti a battesimo da Carlo Cybo, Principe di Massa, che dette loro il cognome di Cybeo. Dal "Catalogo dei manoscritti della Libreria Ceccopieri" (esistente nella Biblioteca Estense di Modena), si rileva che nella Libreria stessa si trovava la "copia dei diplomi di nobili aulici col titolo di conte ai fratelli Pietro e Giuseppe de Ciibis (1724)". Pietro, che fu protonotario apostolico, e Giuseppe, che morí nal 1766 senza prole, erano figli di Raffaele, che nell'atto di battesimo si chiamó Carlo Maria. Si tratta dunque di un titolo che riguarda un ramo dei Cybeo estinto. Il Frediani in un albero di questa famiglia, da lui composto, assicura che Pietro Girolamo (un discendente di Jechi, al battesimo... Continua
Gio. Carlo) fu "il primo che di questa linea fu creato conte". Non attribuisce peraltro il titolo di conte nè al figlio Felice Michele, nè ai figli di questo Francesco Nicolao e Gio. Alessandro; invece chiama conte Giov. Carlo, nato dal suddetto Gio. Alessandro, e Pietro nato dal predetto Francesco Nicolao, allora viventi. Tutto questo fa sorgere qualche dubbio sulla reale esistenza di questo titolo comitale. Dai membri della famiglia viventi nel 1902, si aveva notizie dei seguenti: Cavaliere Luigi, Presidente del Tiro a segno a Genova; Agide, commesso di commercio a Genova; Giovanni, gesuita, missionario al Brasile; Guglielmo, negoziante di marmi, ma di seconda mano, a Massa. Michele Felice, ridotto dalla porvertá a fuggire in America, dove pare facesse anche il macellaro, non dava da tempo notizie di sè. Erano appartenenti al ceto consolare di Massa. La famiglia é iscritta genericamente nell'Elenco Ufficiale Nobile Italiano del 1922 col titolo di Nobile di Massa (maschi e femmine) in persona dei Discendenti da Agide, Giovanni, Luigi e Guglielmo, di Giovan Carlo. Motto della famiglia: Fulmina procul.
Compra un documento araldico sulla famiglia Cybeo

Per informazioni non esiti a contattare il nostro esperto Araldico:

Stemma della famiglia: Cybeo

Stemma  della famiglia Cybeo

1 Blasone della famiglia Cybeo

D'azzurro, all'albero al naturale, terrazzato dello stesso, e sormontato da un breve d'argento ondeggiante in capo e caricato del motto FULMINA PROCUL in caratteri di nero.

Blasone della famiglia Cybeo nobile in Massa discesa da un israelita convertito e tenuto a battesimo nel 1649 da Carlo I Cybo, duca di Massa, che gli dette il cognome. Fonte: "Raccolta Ceramelli Papiani" custodita presso l'archivio di stato di Firenze, fasc. 7884.

Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook